26th Mooneyes Hot Rod Custom Show
26th Mooneyes Hot Rod Custom Show
3 dicembre 2017 - Pacifico Yokohama Convention Center - Giappone

"Here's what was hot in Japan"... Bobbers, Diggers, Baggers e molto altro dall'esibizione motociclistica a Yokohama

Adoro il Mooneyes Hot Rod Custom Show. È uno dei più grandi 'custom motorcycle shows' sulla Terra, di sicuro il più grande e migliore per auto e moto custom in tutta l'Asia, pieno di quasi tutti i tipi di moto che puoi immaginare. Come negli ultimi 26 anni, Mooneyes ha organizzato una spettacolare collezione di circa 250 veicoli, 600 motociclette e 280 cabine di venditori in una grande sala che attira oltre 15.000 persone per uno spettacolo di un solo giorno.

Lo spettacolo deve il suo nome all'innovatore e hot-rodder Dean Moon. Moon, nel corso della sua vita, ha costruito diverse race car, per 'El Mirage Dry Lake' e 'Bonneville Salt Flats', ma anche per dragstrip e per qualsiasi altro posto dove si trova una linea di partenza e arrivo. Lungo la strada, Moon ha fondato una società che ora è un'icona mondiale dell'industria delle hot-rod: Moon Speed Equipment. Col tempo, le sue auto da esposizione, quasi sempre di colore giallo brillante, e i drag racer furono usati come esempio per i modellini giocattolo della Hot Wheels. Questo show di Yokohama è una sua eredità.
Dopo la morte di Dean nel 1987, Shige Suganuma ha riavviato la società con il nome di Mooneyes USA, incluso il famoso Mooneyes Hot Rod Custom Show, appena a sud di Tokyo, in Giappone.

È un'impresa straordinaria, con il set-up di sabato e l'evento di domenica, insieme a diverse band che suonano sul palco per tutto il giorno. Mooneyes invita anche un gruppo selezionato di personalizzatori dagli Stati Uniti a portare le loro auto e le loro moto allo show, e quest'anno il leggendario Gene Winfield è stato uno dei costruttori di auto ospiti.

Questo gruppo di ospiti invitati partecipa con le loro auto o moto ad una sfilata d'apertura dello spettacolo nell'edificio, e gli spettatori sono ammassati lungo il percorso solo per vederli tutti col motore acceso.
Ogni anno l'evento di Yokohama ha anche un tema principale (diverso per ogni anno) e diversi raggruppamenti evidenziati in aree separate. La scena lowrider è sempre stata molto popolare in Giappone.
Come dicevamo, circa 600 le motociclette esposte, quasi tutte equipaggiate con motori Harley vintage, inclusi Panhead e Knuckleheads. I giapponesi scelgono spesso lo stile tradizionale, quindi molte delle moto hanno un aspetto vintage semplicistico, ma i loro dettagli sono sempre esagerati. In effetti, i lavori di verniciatura orientati al dettaglio non si trovano solo sulle moto, ma su tutto il resto (da auto, furgoni, skateboard, elmetti, sedili dei WC e depuratori d'aria), e farebbero girare la testa ad ogni pittore!
Guardatevi questa photogallery di Bobbers, Choppers, Diggers, Baggers e tanto altro e giudicate di persona. Lo show rappresentava un'ottima rappresentazione di tecnica e buon gusto. Potreste trovare persino l'ispirazione per creare il vostro prossimo progetto custom. (un grazie per le foto a Hot Rod e Hot Bike)
26th Mooneyes Hot Rod Custom Show
La Photogallery