Sardo-Run di Avvicinamento al Faaker See 2018

7 settembre 2018

L'immagine di copertina

Le felicità e le gioie della vita non sono delle mete, ma un viaggio!!!
Il luogo di ritrovo è stato ancora una volta il lago di Faak, nei pressi di Villach, in Austria, il più grande festival open free biker d'Europa. Un manipolo di Bikers sardi e non solo, hanno partecipato a questa edizione del 2018 partendo dalla Sardegna e percorrendo circa 700 Km, ad eccezione di Marco da Cagliari e il suo gruppo dei Balentes Bikers, che ne hanno percorso un po' di più per giungere a destinazione. Con vari imprevisti e piacevoli sorprese 'on the road' è stato un modo per conoscersi e condividere la stessa passione e fare il viaggio (o parte del viaggio) e vivere insieme il maggior evento europeo. Dopo lo sbarco a Livorno e la partenza verso le 8.00 si è giunti, dopo varie soste, a Padova per una pausa pranzo 'on the road' grazie al Furgone al seguito di Gallura Custom Cycles attrezzato per l'occasionee a quello dei Balentes Apripista. Uno spuntino rigenerante, con pane carasau, salsiccia, pecorino, Cannonau e birra Ichnusa. Successivamente si è ripartiti con le forcelle che puntavano verso Villach e nonostante la pioggia lieve, si è arrivati alla meta verso le 17.00. L'evento ha mostrato il meglio del Mondo Custom in tutti i suoi aspetti motoristici e non. Vari appuntamenti imperdibili, come la parata e il Bike Show, dove Albert.one non ha potuto non partecipare con il suo mitico 'CiaoHarley' nella categoria Radical. La 21a edizione, con la presenza di circa 80.000 moto, si è conclusa Domenica e come sempre è stato un successo, firmato Harley Davidson.
Albert.one ed il gruppo, è rientrato nella splendida isola Sarda con il pensiero alla prossima edizione 2019, per un futuro SARDORun ancora più ricco e suggestivo, per far notare che anche in Sardegna batte un cuore bicilindrico!
Tutte le foto sono visibili su www.galluracustom.com

Albert.one - Gallura Custom Cycles

clicca sulle foto sotto per vedere la gallery