SUPERRALLY 2018

Bydgoszcz (Polonia) 16-20 maggio 2018

L'immagine di copertina

Come resistere all'ennesimo Superrally, questa volta a Nord nella mitica Polonia? E che importa se le previsioni atmosferiche sono fosche... Via si parte! ...e questa volta al solito zoccolo duro dei fanatici collezionisti di Superrally si aggiungono alcuni amici alla loro prima volta, insomma siamo 10, un bel gruppo davvero. Partenza mercoledì presto, sole splendido, forse le previsioni sono sbagliate? Ahimé no, dal Brennero un muro d'acqua continuo, fino oltre Monaco che superiamo e cerchiamo un posto per dormire, sorpresa... C'è la Fiera di Monaco, tutta la Baviera è piena di gente, non un buco libero (e noi siamo 10) per 120 km di raggio. Unica possibilità cambiare città, andare lontano a Norimberga... peccato che piova, siano le 19.30 e ci siano ancora 130 km, ma non abbiamo scelta: rapida ricerca su Booking sotto il diluvio e troviamo insperatamente una sistemazione. Così alla fine sono 930 km di tiro, quasi un record e quasi sempre sotto l'acqua, ma alla periferia di Norimberga una simpatica vecchietta alcolista ci aspetta e ci consegna le chiavi di due mega appartamenti bellissimi.
Birre varie e wurstel ci fanno dimenticare l'avventura e comunque ci siamo portati ben avanti... ed il giorno dopo solo qualche goccia al mattino, ma il tempo migliora, ce la prendiamo calma, ci lasciamo Berlino alle spalle e ci fermiamo a Frankfurt sul fiume Oder in un pomeriggio soleggiato, al di là del fiume la Polonia ci guarda... Venerdì primissimo pomeriggio eccoci a Bydgoszcz, siamo accolti all'ingresso in città da un temporale di 15 minuti che ci fa appena ridere, poi sole bellissimo e si entra al SuperRally. Location vasta, magnifica fra alberi prati e un lago, tende ovunque, troviamo un posto molto strategico, date le grandi dimensione del campo, vicino alla zona birra e cibo e al palco principale... Iniziamo a montare le tende. Di fianco a noi mega campo con tendoni del Warsaw Chapter Poland. Ci accoglie una splendida ragazza vestita (svestita) da Sirena con una spada, simbolo del Chapter). Arriva il Director e l'Assistent e la prima cosa che ci dicono è che, visto che arriviamo dall'Italia e siamo di fianco al loro campo, siamo obbligati a prendere tutta la birra (locale e Guinness) che vogliamo dalle loro spillatrici enormi, nonché vodka ed altri alcolici, a nostro piacimento, gratis, e di non osare a rifiutare e a non bere subito, perché se no si offendevano. Di fronte a queste ragioni... non abbiamo potuto controbattere. Un palco gigantesco nell'area musica dove suonano bands veramente di altissimo livello, bikers e MC di ogni tipo, prevalentemente dalla Germania, dai paesi dell'Est, Baltici e Scandinavi, il vero Superrally! Facciamo serata e sabato mattino giro turistico in bellissime cittadine nei dintorni, una campagna ondulata verde bellissima. La Polonia per noi è una sorpresa: strade perfette, mai una buca, paesini e cittadine restaurate perfettamente modello Austria, non una carta per terra, prati e parchi curatissimi, wi-fi ovunque. Proprio come da noi...
Sempre tempo splendido e pomeriggio tardi a Bydgoszcz, bella cittadina piena di giovani, molto vitale e alla sera al raduno, di nuovo super musica. Domenica presto tre di noi partono per rientrare in Italia per problemi vari, noi sette restanti attraversiamo per statali bellissime la Polonia verso Sud, per entrare nella Repubblica Ceca; tempo splendido e alla sera ci fermiamo in un bellissimo paesino oltre Praga poco prima di Pilzen. Per la Repubblica Ceca stesse considerazioni: paesi restaurati bellissimi e strade perfette. Lunedì, sempre per statali, attraversiamo i parchi boscosi della Selva Boema sino in Baviera, poi alla sera Austria dove ci fermiamo prima di Innsbruck in una super Gasthaus fra i monti, dove ci attende birra a volontà. Martedì ancora sole, si ritorna in Italia, bellissimo fino al Brennero poi nubi e una bella pioggia da Verona ad Alessandria.
Insomma, il Superrally è sempre l'inimitabile Superrally e i viaggi di andata e ritorno sempre belle avventure. Il prossimo nel 2019 sarà in Finlandia, per inciso noi ci siamo già stati nel 2009 e torniamo di sicuro. Chi si aggrega?

Pietro Dusio
Editor Hog Torino Chapter

clicca sulle foto sotto per vedere la gallery