archivio notizie

Video (5'01'')

''Hot Rod show 2014 a Chimay''

HOT ROD SHOW CHIMAY 2014

22 set - Hot Rod & Kustom show è un raduno di Hot Rod e veicoli Kustom che si svolge a Chimay, in Belgio. Il 28 e 29 giugno scorso c'è stata la seconda edizione; in questo video un sunto dell'evento.

La risatina della settimana

La risatina della settimana

(precedenti vignette)

Video (2'56'')

'Eva è la donna numero uno...'

18 set - Eva Hakansson, a bordo del Killajoule Electric Sidecar Motorcycle, ha stabilito il nuovo record di 241.901 mph (389.219 km/h) al lago salato di Bonneville, nello Utah. Eva è la donna più veloce del mondo su una moto elettrica. Brava!

TicketOne

Video (5'01'')

'Il nuovo Project LiveWire visto da Jay Leno's Garage'

Project LiveWire

15 set - Se conoscete un po' di inglese e avete pazienza per oltre 21 minuti, allora potete seguire questa intervista di Jay Leno sulla nuova H-D elettrica.

TicketOne

Faak Am See

''Risultati del Bike show''

8 set - Fawaz Alsalem (Q8 Custom) dal Kuwait vince il 'Best in Show' all'European Bike Week di Faak Am See, in Austria. Tra le 12 categorie vincenti del Bike Show ben 7 primi posti alla Germania, uno all'Austria, uno alla Slovenia, uno agli Emirati Arabi e due al Kuwait. Guarda i risultati e la foto della moto vincente.

Bikers informati

Imposta il tuo browser come pagina iniziale con le nostre 'news'. Ti informi e dopo 'navighi' sul web... Per Explorer clicca qui per altri scopri.

HarleyVillage web bikers magazine
News dal mondo Harley...

Harley-Davidson Motorclothes: Nuovi jeans tecnici ad alte prestazioni – Performance Riding Jeans

15 set - Il catalogo Core Harley-Davidson accoglie da oggi un’importante novità dal nome Performance Riding Jeans, pantaloni tecnici ad alte prestazioni pensati sia per l’uomo che la donna. Una sfida che Harley-Davidson ha accolto con entusiasmo e passione, un risultato ottenuto dopo attente analisi di mercato, studio della concorrenza, confronto con giovani stilisti ed esperti di sicurezza in moto. I nuovi jeans firmati Harley-Davidson offrono libertà senza pari: essere in sella alla propria Harley in totale sicurezza e serenità. Leggi tutto nella rubrica Abbigliamento H-D...

Uno smartphone dual sim con logo Harley-Davidson

smartphone NGM con logo Harley-Davidson11 set - All’Ifa 2014 di Berlino, il salone della tecnologia (consumer electronics trade show) (dal 5 al 10 settembre), è stato presentato un prodotto esclusivo, lo smartphone NGM Harley-Davidson, il primo con Windows Phone 8.1 dual sim. Dal design con bordo ultrasottile ridefinito, linee eleganti, un display molto grande e la parte posteriore impreziosita dal logo 'Bar and Shield' di Harley-Davidson. Il display è da 5 pollici HD risoluzione 1280 x 729 pixel, multi touch. Il costo previsto è di 249 euro. Guarda il video...

Eventi, reportage, MC, viaggi, fiere...

Dalla Croazia, 'I giorni di Diocleziano'

22 set - La città di Spalato ha un suo evento tradizionale: "I giorni di Diocleziano", dal 16 al 19 Agosto. E' una attrazione turistica sulla storia di Spalato. Durante questi 3 giorni la città torna indietro nel tempo e rivive i bei momenti di quando l'Impero Romano era la sua storia. Il 'Chopper Club di Diocleziano', un giovane club croato di appassionati bikers, ha partecipato a questo evento... Reportage

All Motor's Show, motorismo a 360° gradi

All Motor's Show15 set - Dopo una breve pausa estiva riprende l'Italian Motorcycle Championship e lo fa alla grande con una nuova tappa Pordenonese. Infatti il 6 e 7 settembre, all'interno dei padiglioni della Fiera di Pordenone ha avuto luogo per la prima volta l'All Motor's Show, una manifestazione dedicata al motorismo a 360° gradi, in cui l'I.M.C. non poteva mancare a rappresentare il mondo Custom! A farla da padrone con la sua “Sex Metal” è stato il “maestro” udinese Ferruccio Codutti, la cui realizzazione ha fatto sognare i molti visitatori accorsi e la sua vittoria è stata indubbiamente di buon auspicio, visto che tra meno di un mese parteciperà al Campionato Mondiale AMD nel corso di Intermot (Colonia – D). Ma i mezzi degni di nota non sono mancati... Leggi tutto

Un altro grande successo al Faaker See

11 set - Si è conclusa domenica scorsa la 17esima edizione dell'European Bike Week nella splendida, e sempre ben organizzata, regione della Carinzia, in Austria. Grande successo di pubblico e bikers, come ormai siamo abituati per questo evento firmato Harley-Davidson, nonostante la pioggia e il fango. Un hogger italiano ha vinto la Harley-Davidson Street Bob Special Edition messa in palio nel prestigioso concorso a premi della manifestazione. Il nostro amico Artur ci ha inviato un centinaio di bellissime foto. Vai ai Reportage...

Moto Custom, kultura, libri, arte, tattoo...

EICMA festeggia 100 anni

EICMA festeggia 100 anni22 set - EICMA festeggia i primi 100 anni e diventa Esposizione Mondiale del Motociclismo. Un anno denso di appuntamenti e novità, correndo verso l’evento di novembre, in Fiera Milano dal 6 al 9. Al traguardo: anteprime esclusive, contenuti inediti e tante sorprese. Per iniziare, EICMA si è regalata un nuovo logo. Tutte le candeline per il compleanno rappresentano la storia delle aziende che ogni anno raccontano, in occasione dell’Esposizione, le proprie novità e i propri prodotti. Per questo una delle sorprese sarà il progetto “100 anni di storia verso il futuro”, realizzato in collaborazione con la rivista IN MOTO. All’interno di ciascun padiglione ci sarà un’area dedicata alle aziende che hanno voglia di illustrate una sfumatura, un oggetto, una curiosità, un successo che ha caratterizzato il proprio percorso. Link

Il ritorno della Matchless... la vedremo all'EICMA

18 set - Il leggendario marchio inglese Matchless, seguendo le orme della Indian, tenta di rinascere. Dopo essere stato acquistato dalla famiglia italiana Malenotti nel 2012, il marchio torna sul mercato, inizialmente con prodotti di abbigliamento ed ora con le moto. All'EICMA 2014, proprio in occasione del 100° anniversario della fiera, la Matchless brinderà al suo 115° anniversario presentando il "Modello X Reloaded", un progetto ispirato al mitico "Model X" originariamente prodotto più di 80 anni fa. Link

Ztl, Tutor e Telepass come un Grande Fratello

Ztl, Tutor e Telepass come un Grande Fratello15 set - C’è già chi la chiama la “rivoluzione d’autunno” delle multe. O anche, aggiungendo una sfumatura più polemica, il Grande Fratello degli automobilisti. Perché se tutto andrà come vogliono e chiedono le forze di polizia, tra qualche settimana le telecamere dei Tutor, dei varchi Ztl, del Telepass serviranno anche a scoprire e incastrare chi guida senza casco, o senza assicurazione, o con la revisione scaduta, o con un fanale rotto. E non solo... Leggi

Tool per traduzioni di pagine web

22 set - Svezia, al via il casello anti alcol Le barriere non si alzano per chi è ubriaco Nuove norme, e dispositivi, anti ubriachi al volante in Svezia. Barriere elettroniche stradali che automaticamente segnalano se il conducente del mezzo ha passato i limiti e ha ecceduto in birre o aperitivi: ecco la trovata introdotta dalla polizia stradale svedese. Il 'blocco stradale portatile' è stato messo a punto e assomiglia ad un casello autostradale. Quando arriva l'auto l'apparecchiatura costringe a respirare in un congegno che analizza all'istante il fiato del guidatore. L'operazione dura 1,5 secondi e se il risultato stabilisce che il conducente ha acceduto, il casello non si apre. Il casello anti-alcool è già stato testato in un quartiere di Stoccolma. Se i test andranno bene, sarà posizionato nel resto del paese. Il progetto è stato condotto sia per cercare di ridurre il numero delle persone che si mettono alla guida dopo aver bevuto troppo, sia per ridurre il numero degli addetti delle forze dell'ordine ai controlli stradali.

18 set - Alcol, no all'accertamento sintomatico Un orientamento nuovo della corte suprema: solo l’etilometro può dire se il guidatore è ubriaco. Non vale la multa per guida in stato d’ebbrezza accertata senza l’etilometro o le analisi ospedaliere: sono insufficienti i sintomi del guidatore. Questo dice, in sintesi, la Cassazione, con la sentenza numero 36889 del 4 settembre 2014. Così, è stato assolto il guidatore (condannato fra l’altro a otto mesi di arresto) che, secondo la polizia, pronunciava frasi sconnesse dopo un incidente stradale. Un nuovo orientamento della corte suprema.

15 set - Retromarcia Svizzera, ok in moto con patente B pre ‘86 Passo indietro della Svizzera. Dal 1° gennaio 2014, infatti, la Confederazione aveva fatto sapere che avrebbe pesantemente multato i motociclisti titolari “solo” di patente B pre 1986, quella cioè che consentiva anche la guida delle moto, perché tale autorizzazione non era indicata esplicitamente. Il provvedimento faceva parte di una serie di misure per armonizzare la legislazione stradale elvetica con quella dell’Unione europea e veniva applicato in maniera letterale a chi ancora aveva la vecchia patente in tessuto, con la casella relativa alla patente per la moto vuota (che indicava che era inclusa in quella superiore, cioè la B). Articolo

10 set - Revisione dei mezzi a motori: inizia l’era digitale! Rivoluzione per le revisioni auto/moto le cui procedure di prenotazione e di aggiornamento della carta di circolazione diventano totalmente informatizzate, con l'evidente finalità di impedire comportamenti scorretti. Dal 14 luglio infatti scompare il timbro sul libretto posto dall'officina che finora attestava l'esito positivo dei controlli effettuati. A decorrere da quella data parte la stretta informatica del ministero dei Trasporti che, in una circolare del 20 giugno, dichiara «definitivamente inibito l'uso dei timbri per l'aggiornamento della carta di circolazione» ed impone all'operatore che ha effettuato gli accertamenti tecnici di inserire, «entro il limite massimo di un'ora dal termine della revisione», i dati di esito dei controlli nel sistema informatico della Motorizzazione. Leggi tutto...

7 set - Compie 100 anni, e si compra l'Harley  Una lunga vita da biker. Ha iniziato la sua vita su due ruote 85 anni fa. E ancora oggi, dopo aver festeggiato il suo centesimo compleanno, non rinuncia al suo amore per il mondo delle moto. Chester Zawalich si è così comprato la sua sedicesima moto, tutta americana: Una Harley-Davidson con sidecar. Il biker racconta che molti, quando lo vedono in giro per Brookfield (comune del Wisconsin dove Chester vive), in molti chiedono di poter fare una foto con lui. Chester ha iniziato ad andare in moto per sfida, nel corso degli anni '30. Da allora la sua è diventata una vera e propria passione. Il biker racconta: "Sono entrato nel mio secondo secolo di vita ma non ho intenzione di rinunciare all'amore per le mie moto". Leggi l'articolo...

sconti per bikers