Custom Chrome 50th Anniversary Custombike by Thunderbike

50 anni di fantastiche moto, parti e passione:
L'anno del CCE Anniversary è iniziato!

Custom Chrome 50th Anniversary Custombike

10 Febbraio 2020

Custom Chrome è stata fondata 50 anni fa a San Jose, in California, divenuta poi una città nel mezzo della scena della customizzazione della Bay Area. Cinquant'anni dopo, spettava alla filiale europea della società di distribuzione aftermarket, fondata nel 1998, di ricordare l'intero mezzo secolo con una moto custom adatta al '50° anniversario', creata dal produttore di ricambi e customizer tedesco Thunderbike.

Custom Chrome 50th Anniversary Custombike

Costruire una 'tribute bike' è sempre una sfida: attraversare il tempo di cinque decenni ancora di più! Il semplice riconoscimento delle diverse tendenze e stili degli ultimi trent'anni, quando la personalizzazione delle singole moto ha raggiunto livelli mai visti prima in termini di qualità e tecnologia, sarebbe impossibile da realizzare in una custombike. Da quando Custom Chrome Europe nel 1998 è stata istituita come filiale europea dell'allora società di distribuzione con sede a Morgan Hill (California), ha incoraggiato i suoi clienti, costruttori professionisti e privati di tutta Europa, a realizzare le loro fantasie - e negli ultimi decenni, molti di questi sogni in moto sono stati forgiati in moto da sogno. Anche uno dei partner CCE di lunga data, Thunderbike, con sede in Germania, può vantare una storia lunga più di 35 anni ed è diventato uno dei produttori di parti e officine custom per Harley-Davidson più attivi in Germania, se non in Europa. Dopo aver costruito un numero considerevole di motociclette 'Bolt On And Ride' di CCE dall'inizio del programma nel 2009, il team di Andreas Bergerforth è stata la scelta logica per la sfida di creare un'espressione adatta di mezzo secolo di Custom Chrome...

Custom Chrome 50th Anniversary Custombike Custom Chrome 50th Anniversary Custombike

Dal punto di vista odierno, il 1970 era un'epoca in cui tutto sembrava possibile: gli americani non erano semplicemente atterrati sulla luna, ma stavano ripetendo questo compito con una straordinaria regolarità! All'improvviso, l'immagine del Pianeta Terra era nella mente di tutti. E con esso la realizzazione di quanto sia piccola e fragile questa palla. Il carburante era a buon mercato. La motocicletta come hobby e trasporto ricreativo doveva ancora venire; la Honda nel 1968 presentò per la prima volta la CB 750 Four e il film del 1969 Easy Rider per molti motociclisti in tutto il mondo avevano sviluppato le proprie idee su come sarebbe stata la loro moto. In California, l'idea di 'personalizzare' è nata dalle menti creative che hanno costruito Hot Rods e Custom Cars, l'Oakland Roadster Show è stato l'evento dell'epoca. I disegni e le idee sono diventati più selvaggi negli anni sessanta, alimentati dagli spettacoli, dai B-Movie con i fuorilegge in Chopper e la piccola rivista 'Choppers' di Ed Roth che elencava i primi customizer semi-professionali del loro tempo. Alla fine degli anni sessanta, la 'personalizzazione' era per lo più un affare 'pratico' da parte di artigiani che costruivano le loro motociclette da zero in officine private. Ma dove c'è una domanda, ci sono affari: forcelle, Sissibar, sedili e telai sono diventati oggetti da produrre in quantità maggiori e in quella che oggi può essere vista come una produzione in serie limitata - molti di quei costruttori che hanno iniziato allora sono ancora in affari e festeggiano anniversari 'rotondi'. L'anno 1970 segna l'inizio del periodo, quando la produzione e la distribuzione iniziarono a spostarsi dai garage del cortile agli showroom della mainstreet. Divenne un fenomeno nazionale e, con il film Easy Rider che spopolava nei cinema internazionali, presto si diffuse in tutto il mondo. E all'improvviso, mentre le riviste di moto conservatrici prendevano in giro e mettevano in discussione l'usabilità del Chopper, apparivano riviste specializzate irriducibili e ispiravano la costruzione di mezzi ancora più folli: la personalizzazione era nata.

Custom Chrome 50th Anniversary Custombike

50 anni dopo, toccava a Custom Chrome Europe ricordare il cinquantesimo anniversario delle aziende che fondarono l'inizio in California - e hanno scelto il partner perfetto: il customizer Thunderbike. Dato che Thunderbike ha già costruito un numero impressionante di custombike per il successo della serie 'Bolt On And Ride' di CCE, sono state la scelta logica per il lavoro: Andreas Bergerforth e il suo team non hanno solo una reputazione per le eccellenti parti omologate, ma una storia di eccezionali show-winning one-off customs che hanno ottenuto titoli europei e mondiali. Il concetto per la moto '50th Anniversary Custom Chrome' rifletteva già l'atteggiamento di catturare lo spirito degli anni Settanta personalizzandolo e fondendolo con la tecnologia di oggi - e la necessità, almeno nei principali mercati europei, di parti omologate. Thunderbike non si è limitata a consegnarla, ma ha costruito una special davvero eccezionale che cinquant'anni fa nessuno avrebbe mai immaginato!

Custom Chrome 50th Anniversary Custombike Custom Chrome 50th Anniversary Custombike

Il progetto è iniziato con un modello Milwaukee Eight 2020 Street Bob di serie, alimentato dalla versione da 107 pollici del motore a 8 valvole, la risposta di Harley-Davidson a norme sempre più elevate di rumore ed emissioni non solo in Europa, ma anche in California. Il motore M8 è solo il sesto 'Big Twin' OHV nella storia di Harley, se si avvia il conteggio col primo 'Knucklehead' del 1936. Nel 1970, Harley-Davidson era appena sopravvissuta a una grave crisi finanziaria che l'aveva ceduta all'acquisizione dell'American Machine and Foundry Co. (AMF) e all'iniezione di nuovi soldi per continuare a lavorare: la 'Shovelhead', introdotta nel 1966 con nuovi cilindri e teste, ricevette anche un nuovo basamento motore e avrebbe portato Harley dentro agli anni settanta della 'personalizzazione'.

Custom Chrome 50th Anniversary Custombike Custom Chrome 50th Anniversary Custombike

Il fatto che il nuovo Softail M8 sia diventato più difficile da personalizzare è un fattore che ha sfidato il reparto R&D Thunderbike: la CC 50th Anniversary Bike ne è una prova visibile, probabilmente è la prima Milwaukee Eight con sospensioni pneumatiche fronte retro. Inoltre, la parte anteriore è una forcella pneumatica di tipo 'Springer', omologata e con ABS perfettamente funzionante! Thunderbike aveva sviluppato il nuovo front-end 'Radical 2.0' quando divenne evidente che la stessa Harley non sarebbe più tornata allo stile che avevano reintrodotto nel 1988 con la FXSTS Springer. La richiesta di una forcella Springer funzionante proveniva da rivenditori Harley indipendenti e autorizzati - e Thunderbike ha creato un design superbo che combina tecnologia all'avanguardia con un moderno look retrò. Il singolo ammortizzatore pneumatico posteriore proviene da un tradizionale produttore di sospensioni pneumatiche: 'Legend Air Suspension', di base a Sturgis. Entrambe le sospensioni funzionano in modo indipendente, sollevando la bici dalla posizione di parcheggio fino a ben oltre l'altezza di guida 'Street Bob'. Questo 'Softail' è un vero rider!

Custom Chrome 50th Anniversary Custombike Custom Chrome 50th Anniversary Custombike

Con molti marchi propri e ancora più partner CCE di lunga data da prendere in considerazione per avere parte in questo progetto, è stata una procedura difficile decidere l'elenco finale delle parti: le ruote a raggi di serie sono state sostituite con le superbe ruote di design 'Velocity' di RevTech, per non alterare troppi parametri del telaio, le dimensioni delle ruote da 21' anteriori e 18' posteriori sono leggermente aumentate di diametro. I pneumatici a fascia bianca Shinko aggiungono un tocco di 'Old School'. Come sempre, le ruote RevTech sono supportate da dischi freno e puleggia dal design adeguato, nella parte anteriore con pinza freno radiale Performance Machine a 4 pistoncini.

Custom Chrome 50th Anniversary Custombike

La carrozzeria appare sorprendentemente di serie, grazie all'utilizzo dei serbatoi di carburante e olio di serie, ma i parafanghi anteriori e posteriori sono entrambi originali Thunderbike, quello posteriore perfettamente montato con montanti parafango Thunderbike sul telaio principale di serie. La targa per sidemount Thunderbike e le nuove combinazioni di fanali posteriori/indicatori di direzione a LED 'Proton Two' Highsider aggiungono un aspetto pulito alla coda. Anche il sedile singolo proviene da Thunderbike e offre funzionalità per le lunghe distanze. Queste saranno sicuramente testate durante la stagione 2020, quando la 50th Anniversary Bike prenderà il via per molti eventi europei. La posizione di guida è in qualche modo rilassata, grazie al manubrio 'Apehanger' Santee, rialzato da un montante Thunderbike. I display digitali di serie H-D attenueranno sicuramente la domanda di altri strumenti miniaturizzati, poiché è risaputo che Harley sta seguendo le tendenze custom. Un set completo di comandi manuali e interruttori Rebuffini sono montati sull'Ape, le manopole Thunderbike 'Phantom' sono pezzi unici realizzati con il caratteristico logo '50th Anniversary'. Gli indicatori LED quasi invisibili nascosti sotto i controlli, una parte Thunderbike che sostituisce le parti di stock più grandi. Gli specchi 'Montana' di Highsider sono stati scelti per essere montati poiché la moto arriverà presto sulla strada.

Custom Chrome 50th Anniversary Custombike

Quando fu introdotto, il motore Milwaukee Eight (come ogni nuovo motore...), sollevò discussioni sulle sue capacità di essere personalizzato. Le prestazioni del motore sono state raramente messe in discussione, poiché i tempi dei duelli in stile racing al semaforo sembrano essere un ricordo del passato, sia negli Stati Uniti che in Europa, ma il suono completamente nuovo del V-Twin sviluppato è sempre un argomento molto discusso dai piloti Harley. Il filtro dell'aria 'Air Perform' è un nuovo design di Bike Shop Linz (BSL), noto da anni per i suoi fantastici sistemi di scarico, uno dei quali fornisce anche la 'colonna sonora' adatta per la 50° Anniversary Bike. È Montato il sistema di scarico 'Top Chopp Staggered' di BSL, conforme a Euro 4, per il quale CCE offrirà anche un certificato di omologazione combinato che sarà valido per la combinazione dei filtri dell'aria e dei sistemi di scarico di BSL. Ciò semplifica il montaggio delle parti per tutti i Softail con motore M8!

Custom Chrome 50th Anniversary Custombike

L'ideazione e il design della moto custom Chrome per il 50° anniversario sono stati ideati dall'allora amministratore delegato di CCE Andreas Scholz, che ha elaborato i dettagli con Andreas Bergerforth, sempre in collaborazione con il team 'Nuovi prodotti' di CCE e Carsten Behrens, responsabile del design aziendale di CCE, che ha sviluppato il logo accattivante per il 50° anniversario e ha abbozzato studi sulla vernice. La versione finale è stata consegnata a Ingo Kruse, uno degli artisti aerografi più famosi della Germania. Con la sua solita attenzione ai dettagli e la devozione per la qualità, Ingo ha eseguito una straordinaria verniciatura che fonde lo stile dei primi anni Settanta Harley-Davidson con il design aziendale Custom Chrome Europe di oggi - e il colore di base preferito dei personalizzatori europei: il nero.

Custom Chrome 50th Anniversary Custombike

Quanto è avanzata e sofisticata questa moto Anniversary, diventa evidente quando ripenso a venti, dieci o solo cinque anni fa: chi avrebbe mai creduto che un telaio mobile a doppia sospensione sarebbe diventato un'opzione quasi 'imbullonata', pronta per essere montata su qualsiasi stock Softail Harley. Le custombike con sospensioni pneumatiche come 'Open Mind' di Thunderbikes erano costose creazioni uniche che costerebbero numeri in euro a 6 cifre, ora sta diventando il mainstream economico, per non dimenticare il ritorno di una superba forcella di design Springer per i nuovi 'Big Twins' di Harley. Nel 1970, 8 valvole, iniezione di carburante e sistemi antibloccaggio sarebbero sembrati provenire da un altro pianeta al tempo in cui la missione 'di routine' dell'Apollo 13 mancava l'atterraggio sulla superficie lunare! Oggi non sono solo di norma ma quasi obbligatori. Dove andrà la personalizzazione da qui? Non lo sappiamo. Ma questa moto celebra ciò che è stato e ciò che ora è possibile. Costruita per ispirare. La moto '50th Anniversary Custom Chrome' sta dando il via all'anno dell'anniversario per Custom Chrome Europe - e lo fa con stile: sulle strade d'Europa...

Custom Chrome 50th Anniversary Custombike Custom Chrome 50th Anniversary Custombike