Chicano Style 'Bolt-On' Custom Chrome: “El Gallito”

Custom Chrome Europe presenta una touring Bagger 2019: "Bolt On and Ride" con il "tocco messicano" della Franconia*

Chicano Style 'El Gallito'

7 Ottobre 2019

Viene dalla California - ed è stata per molto tempo una parte nascosta della scena custom californiana: le Harley customizzate "Chicano Style" fanno parte dello stile di vita messicano quanto l'auto custom "Lowrider". In qualche modo sembra che il tema non sia mai stato davvero lontano: lo stile "Chicano" è sempre stato una parte del design custom da entrambe le sponde dell'Oceano, l'unica domanda era: quando la "scena californiana" influenzerà nuovamente il "mainstream" internazionale del 'customizing' in tutto il mondo? Con il dealer Harley-Davidson Wuerzburg Village che costruisce la prima moto touring "Chicano Style", è prevista una tendenza in crescita: i modelli "Road King" e "Street Glide" Harley sono sempre stati i migliori in termini di vendite - e sono la base preferita per escursioni stile Chicano da lievi a selvagge.

Chicano Style 'El Gallito' Chicano Style 'El Gallito'

Grazie alle radici e ai collegamenti di Custom Chrome Europe con la California - ormai da quasi 50 anni Custom Custom ha iniziato l'attività da un piccolo negozio a San Josè - "Chicano style" è sempre stato presente nelle menti e in parte negli scaffali del programma Custom Chrome. Al di fuori dell'enorme popolazione di lingua spagnola degli Stati Uniti ("Chicano" è il termine per chi parla il mix di lingua messicano-inglese), lo stile non era così diffuso come le altre tendenze custom di origine californiana, ma tutto è cambiato con la serie TV "Sons of Anarchy" (SOA) incluso "The Mayans", ora con la seconda stagione nel 2020. Diversi customizer europei hanno già acquisito lo stile, che non è troppo diverso dalle influenze europee "Bagger". Di conseguenza, i componenti di questo stile possono essere trovati su entrambe le sponde dell'Atlantico, quindi l'elenco delle parti dell'ultima creazione "Bolt On and Ride" di CCE è sorprendentemente equilibrato quando si tratta di produttori.

Chicano Style 'El Gallito' Chicano Style 'El Gallito'

Ad essere sinceri, una vera moto "Chicano" è decisamente più "visibile" dell'interpretazione di CCE, che doveva essere omologata per le strade tedesche. Tutto diventa estremo: apehangers alti, posizione di seduta bassa, lunghi tubi di scarico (LAF!) che non si possono non udire e lavori di vernice scintillante, spesso combinati con i temi "Day of the Dead" (la festa messicana dei 'morti'), che possono essere visualizzati solo con occhiali da sole. Arlen Ness è stato un fornitore per la scena custom Mex-Californiana per decenni (e ha anche avuto una parte nella costruzione delle moto SOA...), quindi è stato naturale includere molte parti di Ness in questo progetto: specchi, cover dei motori, gambali della forcella cromati, lacht covers e, naturalmente, le stesse borse laterali "angolate", che in questo caso sono combinate con un'estremità posteriore del produttore austriaco Cult Werk, che include luci di coda e di segnalazione a LED. Il serbatoio della benzina "alato" di Ness offre l'aspetto allungato che è popolare tra i motociclisti europei, collegandosi direttamente al sedile Le Pera "coperta messicana", un vero componente "stile chicano" dalla California!

Chicano Style 'El Gallito'

Il front-end è dominato dall'enorme apehanger Wild 1 "Psycho Chub", che segna il limite tedesco per manubri alti. Sono stati aggiunti i coperchi CCE Chrome per gli interruttori e le manopole "Excalibur" Avon. Poiché la ruota anteriore di serie è stata sostituita con una ruota di design "Revel" Performance Machine di 23 pollici di diametro, il kit "touring" a triplo albero di Rick's 7° allinea il rolling chassis, nella parte posteriore supportato da Legend Air Suspension. Il faro 'nacelle' proviene anch'esso da Rick's Motorcycles, dotato di inserto LED Highsider da 7". I tradizionali strumenti "Road King" sono stati sostituiti con il mini display digitale Motogadget e una soluzione molto pulita per gli indicatori frontali è venuta dallo specialista di Bagger Fred Kodlin: i suoi indicatori "Legit" sono nascosti nei pannelli laterali a sinistra e a destra del faro, ma certamente fanno il loro lavoro in modo eccellente.

Chicano Style 'El Gallito'

Il motore è rimasto di serie, ad eccezione delle coperture e di alcune parti Kuryakyn che supportano l'aspetto. Il filtro dell'aria è "Good Guys II" di Rick's, pronto per i modelli Milwaukee Eight non appena arrivano negli showroom. Il sistema audio di Dr. Jekyll e Mr. Hyde offre almeno l'idea di un suono simile a quello di un Chicano - ed entrambe le opzioni sono legali in strada! Non è necessario temere il TÜV o i controlli di polizia, questa è una tecnologia omologata dalla CE.

Chicano Style 'El Gallito'

Kuryakyn ha una grande varietà di componenti che sottolineano molti stili diversi: pedane passeggero, parti del cambio e collegamenti sono cromati e si aggiungono all'approccio "Chicano", che il team H-D Wuerzburg Village ha sottolineato con l'opera d'arte di "Pinstriping Neil" Ammersbach da Mainhausen (Germania). Potrebbe non essere il brillante lavoro di verniciatura che ci si può aspettare da una moto di questo tema, ma conoscendo CCE, sono sempre le parti e i componenti che sono al centro, e la guidabilità. "El Gallito" sta battendo le strade, con molte fermate a venire: lo stile Chicano è arrivato in Europa!

Chicano Style 'El Gallito'

Testo: Horst Roesler, foto: Motographer, Modella: Amy, fotografata al Western Club 'Old Trappers' di Mainz in Germania
*La Franconia è una regione geografica e storica del centro della Germania, parte dell'odierno Land di Baviera, del quale costituisce la parte settentrionale.

Chicano Style 'El Gallito'