CRUISETEC, il nuovo pneumatico per power cruiser, custom e tourer

Le caratteristiche del nuovo CRUISETEC di METZELER illustrate nei dettagli

Lo stand METZELER a Motor Bike Expo

Lo stand METZELER a Motor Bike Expo

4 Febbraio 2019

CRUISETEC, il nuovo pneumatico per power cruiser, custom e tourer che METZELER ha svelato a fine 2018 in occasione della fiera tedesca CUSTOMBIKE-SHOW, è stato anche il protagonista dell'area espositiva allestita dal brand di pneumatici tedesco presso il recente MOTOR BIKE EXPO.
Con il nuovo CRUISETEC, METZELER intende offrire ai motociclisti possessori di power cruiser, custom e tourer un pneumatico maggiormente orientato alla prestazione rispetto all'offerta nel segmento ad oggi. CRUISETEC è stato sviluppato per usufruire dell'intero potenziale prestazionale sia dei modelli più recenti che delle moto più datate grazie all'elevato livello di grip anche in condizioni di bagnato, alla capacità di conferire alla moto una maneggevolezza rivoluzionaria nel segmento, alla costanza delle prestazioni per tutta la vita del pneumatico ed alle caratteristiche strutturali orientate al piacere di guida grazie a stabilità e precisione.
CRUISETEC presenta infatti soluzioni rivoluzionarie nel settore dei pneumatici per motociclette power cruiser, custom e tourer in termini di disegno del battistrada, mescole, profili e carcassa.
In sintesi un pneumatico in grado di trarre il meglio dalle motociclette di ieri e di oggi, da cui la tagline che accompagna il prodotto "Performance Perfected".

La Forty8 allestita in fiera con i Cruisetec

La Forty8 allestita in fiera con i Cruisetec

Benefici per il motociclista

• Un piacere di guida elevato ed orientato anche alla prestazione
Profili più acuti rispetto allo standard del segmento offrono un nuovo livello di maneggevolezza e precisione nell'inserimento e nel mantenimento della traiettoria.
Il nuovo disegno battistrada, la formulazione innovativa delle mescole e le specifiche bimescola al posteriore garantiscono alta reattività al controllo del pilota e maggiore grip e sensazione di sicurezza anche in condizioni di bagnato.
Lo schema bimescola al posteriore - che adatta tecnologie provenienti dal mondo sport-touring ai requisiti di maggiore coppia motrice, peso e durata del segmento - garantisce direzionalità ed aderenza senza sacrificare la durata offerta da altri pneumatici del segmento.
• Consistenza di prestazioni
La combinazione di un disegno battistrada solido con profili tondi e le caratteristiche della soluzione bimescola posteriore garantiscono costanza delle prestazioni grazie all'usura uniforme ed alla salvaguardia del profilo del pneumatico.
• Guida fluida e facile
La conformabilità dei profili, grazie alla ridotta fittezza di carcassa, migliora la precisione ed il mantenimento della traiettoria, a vantaggio della neutralità di sterzo e del comfort quando si guida rilassati, e della precisione ed efficacia quando si spinge più forte.
• Maggiore sicurezza e fiducia
Grazie alle formulazioni delle mescole ad alto contenuto di silica ed alle caratteristiche della carcassa ad alta comformabilità, CRUISETEC offre il miglior comportamento su bagnato del segmento, e contribuisce a massimizzare l'effetto di tutte le generazioni di sistemi elettronici di assistenza alla guida.

CRUISETEC, il nuovo prodotto METZELER

Moto e motociclisti target

CRUISETEC è il nuovo prodotto METZELER per le moto del comparto power cruiser, custom e tourer dedicato a tutte le generazioni di Harley-Davidson e Indian ed a tutte le motociclette dei produttori europei e giapponesi ispirati a questi modelli iconici, nonchè alle loro versioni custom. Pur consapevoli del fascino legato alle caratteristiche tradizionali e centenarie dei motocicli in stile stelle e strisce, tutti i produttori di questo segmento motociclistico oggi convergono su uno sviluppo tecnologico che contempla soluzioni tecniche non più genericamente dedicate alla semplice sicurezza, al comfort ed all'assistenza alla guida, ma espressamente orientate alle alte prestazioni fino a ieri appannaggio esclusivo dei segmenti sportivi.

METZELER ha sviluppato il nuovo CRUISETEC sia per offrire ai motociclisti più esperti la possibilità di sperimentare nuove emozioni di guida con le loro moto, sia per rispondere alle esigenze dei motociclisti più giovani ed agli appassionati di customizzazioni, entrambi alla ricerca di soluzioni tecniche che garantiscano prestazioni ed una guida più brillante di quella offerta dai prodotti ad oggi sul mercato prettamente orientati all'ultra durata a scapito della maneggevolezza e del grip.
Parliamo quindi di motociclisti che spesso non si accontentano dei pneumatici di primo equipaggimento ma che sono costantemente alla ricerca di un prodotto tecnologicamente più all'avanguardia che possa garantire le migliori prestazioni possibili alla propria moto.

Con CRUISETECqueste motociclette possono esprimere tutto il loro potenziale in termini di agilità, valori limite di grip, stabilità, comfort, distanza di arresto e velocità in curva. Grazie a una eccezionale combinazione di caratteristiche tecnologiche, molte delle quali rivoluzionarie per i pneumatici di questo segmento, i motociclisti possono trarre il massimo dalle proprie moto in termini prestazionali e di piacere di guida.

CRUISETEC, il nuovo prodotto METZELER

Disegno battistrada

Il disegno del battistrada di CRUISETEC, derivato dall'esperienza METZELER in ambito Sport-Touring, gioca un ruolo fondamentale nelle prestazioni offerte da questo nuovo prodotto. Gli elementi del disegno battistrada sono ottimizzati per garantire sia un adeguato contributo al grip, sia la regolarità di usura necessaria quando si applica un disegno fittamente incavato su veicoli pesanti ed i cui propulsori erogano ragguardevoli valori di coppia motrice.

Il disegno battistrada del pneumatico anteriore presenta incavi divergenti alternati che attraversano la sezione centrale; l'effetto principale di questi elementi - oltre a quello di garantire l'evacuazione dell'acqua anche in condizioni impegnative di guida sul bagnato - è quello di migliorare l'efficienza in frenata affiancando un contributo meccanico al grip garantito dalle mescole e dalle carcasse che le supportano.

Questa caratteristica è tra quelle che fanno di CRUISETEC il prodotto di riferimento per power cruiser, custom e tourer quando si considera il contributo del pneumatico nel ritardare l'azionamento e nell'accoppiarsi coi sistemi di assistenza alla frenata. Valori elevati di grip limite - anche grazie alle mescole accoppiate a carcasse più conformabili - alzano l'asticella di entrata in azione dei sistemi di frenata mentre le caratteristiche strutturali mitigano l'effetto pulsante che caratterizza la risposta dei veicoli all'azionamento degli ABS soprattutto di prima generazione, rendendone l'intervento più efficace e meno stressante per il pilota.
La distanza crescente tra gli incavi divergenti dal centro alla spalla produce un aumento del rapporto pieni/vuoti in piega - quindi relativamente più gomma in contatto con la strada - aumentando così il sostegno, l'aderenza e la direzionalità.

Gli intagli trasversali corti e convergenti svolgono la funzione di delineare elementi di mescola localmente deformabili lungo le direzioni di sforzo, per garantire il rapido raggiungimento di una adeguata temperatura operativa ed un contributo di aderenza meccanica.

Anche il disegno battistrada del pneumatico posteriore presenta incavi lunghi alternati, in questo caso convergenti nella direzione di rotolamento, opportunamente distanziati dagli elementi contigui così da distribuire la pressione sull'area d'impronta durante il rotolamento senza innescare un'eccessiva deformazione, garantendo così supporto e regolarità di usura. Anche tra questi elementi la distanza relativa cresce muovendosi in piega, così da rispondere opportunamente al maggiore bisogno di sostegno, aderenza e direzionalità in curva.

Diversamente dall'anteriore, gli incavi lunghi non attraversano la sezione centrale del pneumatico; anche in considerazione del fatto che in condizioni di bagnato in rettilineo la funzione di 'spartiacque' è svolta dal pneumatico anteriore, una sezione centrale ininterrotta del battistrada posteriore favorisce la trazione in condizioni di massima erogazione di coppia, la stabilità in rettilineo e promuove regolarità di usura e quindi consistenza prestazionale per l'intera vita del pneumatico.

Contrariamente al disegno anteriore, gli incavi trasversali corti al posteriore sono divergenti, ma il loro contributo è analogo a quello svolto per il pneumatico anteriore. Le sezioni di mescola intervallate tra gli incavi sono state realizzate in dimensioni tali da limitare ma non impedire la deformazione dei tasselli delineati dagli incavi anche in presenza di carichi elevati - analogamente all'anteriore - così da garantire il rapido raggiungimento di una adeguata temperatura operativa ed un contributo di aderenza meccanica.

CRUISETEC, il nuovo prodotto METZELER

Mescole

Le formulazioni della mescola battistrada di CRUISETEC sono il risultato di sviluppi volti ad ottenere un prodotto orientato a prestazioni brillanti in concomitanza di condizioni operative potenzialmente molto sfidanti, delineate dall'impiego su veicoli massivi che operano per lungo tempo anche ad alte temperature ed i cui propulsori erogano regguardevoli valori di coppia motrice.

I pneumatici anteriori sono monomescola; la formulazione include una combinazione di riempitivi derivati dal know-how di METZELER in ambito Sport-Touring. Plastificanti innovativi migliorano la conformabilità della fascia battistrada alle micro-asperità dell'asfalto, una percentuale di silice superiore al 25% contribuisce al rapido raggiungimento della temperatura operativa e promuove un livello di grip chimico sull'asfalto bagnato senza rivali nel segmento.

I pneumatici posteriori sono caratterizzati da uno schema bimescola della fascia battistrada.
La mescola centrale impiega una percentuale di Nero di Carbonio vicina al 40% - valore paragonabile a quello mediamente in uso nel segmento - che combinata con un innovativo plastificante è in grado di promuovere contemporanemante la conformabilità e quindi aderenza, ma anche la stabilità in rettilineo e la resistenza. La mescola centrale dei pneumatici posteriori occupa circa il 35% della sezione di CRUISETEC; di conseguenza l'80% dell'impronta in rettilineo ricade sulla mescola centrale che è quella orientata alla resistenza e alla stabilità.
La mescola di spalla di CRUISETECè caratterizzata da una formulazione simile a quella utilizzata per gli pneumatici anteriori. Innovativi plastificanti e silice al 20% circa definiscono una mescola più conformabile rispetto a quella utilizzata nella sezione centrale, in grado di assicurare pronta direzionalità e valori elevati di aderenza limite, garantendo consistenza di ingresso e tenuta della traiettoria.

CRUISETEC, il nuovo prodotto METZELER

Struttura

La struttura di ogni misura di CRUISETEC è stata sviluppata ad hoc su parametri costruttivi e materiali tali da soddisfare le prestazioni e la stabilità target di un consistente parco circolante rappresentativo del comparto power cruiser, custom e tourer.

CRUISETEC è disponibile sia in strutture radiali con cintura d'acciaio 0° che convenzionali ma, indipendentemente dalla soluzione tecnologica adottata, il leitmotiv dell'approccio progettuale alle carcasse del CRUISETEC ha avuto come obiettivo primario quello di migliorare la risposta ai rapidi cambi di direzione, preservando nel comtempo opportuni valori di rigidezza di carcassa che nel comparto power cruiser, custom e tourersono garanzia di supporto e durata a pieno carico e resistenza ad elevate coppie motrici.

Per le ragioni di cui sopra CRUISETEC è caratterizzato da elementi di carcassa più rigidi rispetto ai pneumatici tipicamente destinati a questo segmento, ma disposti negli elementi strutturali con una fittezza inferiore. Il maggiore spazio interstiziale tra le fibre di carcassa lascia spazio ad una maggiore quantità di gomma strutturale rispetto ai prodotti ad oggi sul mercato.
La struttura di CRUISETEC genera quindi lo stesso supporto di uno pneumatico tradizionale del comparto, ma caratterizza una impronta largamente più conformabile e, in quanto tale, più grip.

CRUISETEC, il nuovo prodotto METZELER

Profili

I profili di CRUISETEC sono stati progettati con lo scopo di promuovere agilità e maneggevolezza.
I pneumatici tradizionali del comparto power cruiser, custom e tourer sono tipicamente caratterizzati da profili con un ampio raggio centrale, così da massimizzare l'area di impronta in rettilineo e promuovere la durata tramite la riduzione della pressione locale sul battistrada. Se da un lato questa scelta tecnica promuove durata e stabilità in rettilineo, dall'altro questo va a scapito di una rilevante riduzione dell'area di impronta quando si passa in piega; col tempo inoltre questo fenomeno tende ad aggravarsi, a causa del progressivo consumo della sezione centrale, a generare l'effetto di squadratura del profilo.

La soluzione multi-raggio di METZELER, già utilizzata per il segmento Sport-Touring ed implementato anche per CRUISETEC, permette una impronta a terra più ampia anche in curva al fine di fornire i desiderati valori di grip e stabilità in traiettoria.

CRUISETEC è caratterizzato da un profilo a doppia curvatura: una sezione centrale ad ampio raggio - seppur più acuto di un prodotto tradizionale del comparto power cruiser, custom e tourer - volge progressivamente al raggio di spalla, inferiore di circa il 20%. Questa caratteristica fa sì che muovendosi in piega a 25° l'area teorica equivalente di impronta sia ridotta di meno del 10% rispetto a quasi il 20% relativo alla riduzione dell'area di impronta di un prodotto tradizionale. L'ampia impronta a terra anche in curva si traduce in un miglioramento del controllo e dei riscontri che il sistema sospensivo trasferisce al pilota sia in fase di ingresso che di mantenimento di traiettoria.
La combinazione di sezione e schema mescole al posteriore fa sì che col tempo CRUISETEC preservi una curvatura stabile con l'uso, e di conseguenza una prestazione costante per tutto il ciclo di vita del pneumatico.

Il profilo del pneumatico anteriore segue lo stesso schema e una geometria simile a quella adottata al posteriore per garantire un comportamento sincronizzato di entrambi i pneumatici.

Misure

Il nuovo CRUISETEC è disponibile a partire da gennaio 2019 nelle seguenti misure:

CRUISETEC, il nuovo prodotto METZELER