Presentato il Team ufficiale di Harley-Davidson per le gare American Flat Track 2018

SAMMY HALBERT, BRANDON ROBINSON E JAROD VANDERKOOI: I PILOTI CHE PORTERANNO IN GARA LE XG750R DELLA FACTORY

12 Febbraio 2018

Il Flat Track Racing Team ufficiale di Harley-Davidson per il 2018 combinerà l'esperienza e il mestiere dei veterani con l'energia e la grinta dei più giovani. Saranno tre i piloti a rappresentare i colori ufficiali della Casa di Milwaukee nelle gare della serie American Flat Track (AFT) 2018. Al pilota Brandon Robinson, che fa il suo ritorno in squadra ufficiale Harley, si affiancheranno il più esperto Sammy Halbert e l'astro nascente Jarod Vanderkooi per affrontare nel giusto modo la stagione che sta per iniziare.

Per le battaglie corpo a corpo che caratterizzano le gare flat track il team da corsa ufficiale Harley-Davidson schiererà quest'anno le nuovissime Harley-Davidson XG750R da competizione, che saranno dunque protagoniste nei 19 appuntamenti della serie AFT e in occasione dell'evento Harley-Davidson Flat Track agli X Games ESPN di Minneapolis. La stagione agonistica avrà il suo inizio nel corso della Daytona Bike Week con la AFT Daytona TT che si disputerà su una nuova e più larga pista realizzata all'interno dell'International Speedway di Daytona.

i tre piloti di flat track

«Le gare della serie American Flat Track hanno nuova energia da esprimere e gli appassionati hanno risposto a questo richiamo. Si recheranno in massa sulle piste per vedere i propri eroi in azione e cercheranno di sintonizzarsi, da qualsiasi parte del mondo si trovino, per vedere le immagini delle gare in video», ha affermato Scott Beck, Direttore Marketing di Harley-Davidson. «Harley-Davidson ha investito molto per far crescere la serie AFT e siamo eccitati all'idea di vedere questo sport salire al livello di vera disciplina motoristica tutta Americana.»

Arrivata alla sua 65esima stagione consecutiva, la American Flat Track è la forma più antica di corse motociclistiche in America. Per preparare a dovere quella che si annuncia una delle stagioni più combattute della storia, Harley-Davidson e il suo partner agonistico, Vance & Hines Motorsports, hanno dedicato l'inverno a spremere la massima potenza possibile dalle moto usate dal team, le Harley XG750R da corsa.

Le moto XG750R da flat track usate dal team ufficiale H-D sono mosse da una versione modificata per le corse del motore V-Twin Revolution X da 750 cc con raffreddamento a liquido e iniezione elettronica. Ricordiamo che il motore era stato progettato per il modello Harley-Davidson Street 750, una moto pensata per garantire la massima maneggevolezza e fruibilità in contesto urbano, con in più il tocco di carattere ribelle tipico della filosofia Dark Custom. La versione modificata per le corse del motore Revolution X, così come il telaio delle XG750R, sono stati sviluppati in collaborazione con Vance&Hines Motorsports. La XG750R da flat track non è un modello di produzione di serie.
Il motore Revolution X è stato disegnato presso il Willie G. Davidson Product Development Center di Wauwatosa, Wisconsin.

XG750R