La “Tribute to Hagakure” di Laurent Dutruel

...non è stata costruita per competere nei Bike Show, è stata costruita per correre a Bonneville

Tribute to Hagakure

Febbraio 2016

Le gare di velocità su terra sono un costoso passatempo che porta a realizzare mezzi quasi esclusivamente fatti per la loro funzione di 'gareggiare', ma è estremamente raro vederne di brutti e a noi appassionati ci permette di scoprire alcuni dei più straordinari veicoli a due e quattro ruote.
La moto con motore Buell è un lavoro esemplare del customizer francese Laurent Dutruel (Zen Motorcycles). La moto si è piazzata al secondo posto nel Campionato del Mondo AMD del 2013 nella classe Freestyle, ma non è stata costruita per competere nei Bike Show, è stata costruita per correre a Bonneville.

Tribute to Hagakure

Laurent è stato ispirato dalla moto Hagakure, costruita in Giappone nel 1995 da Saga MC. Ha chiamato quindi il suo progetto “Tribute to Hagakure”, lavorando per sviluppare una moto rigida al 100% e progettata per superare i 200 chilometri all'ora sulle abbaglianti saline dello Utah.

Tribute to Hagakure

Ha scelto un motore 980cc bicilindrico a V di una Buell XB9 alimentato da un carburatore Mikuni HSR 48, ha poi trascorso faticosamente 1.300 ore per fabbricare gli scarichi, il serbatoio del carburante, il telaio e la forcella in acciaio e alluminio. Ha scelto un manubrio e un sellino (influenzato da moto tipo board tracker), un paio di cerchi da 19" Harley-Davidson calzati con gomme Continental 90/90 x 19" anteriore e posteriore, e una coppia di freni scelti per le loro piccole dimensioni e minimo peso (piuttosto che il loro potere di arresto) a conclusione del lavoro.

Tribute to Hagakure

Ha spedito la moto a Bonneville per la Land Speed Season del 2011, ed ha avuto l'onore di incontrare i due uomini di Saga MC arrivati appositamente per vedere la “Tribute to Hagakure” fare la sua corsa. Laurent, che ha portato la moto fino a 208 chilometri orari (un'impresa notevole per una moto senza sospensioni e senza carenatura aerodinamica) ha descritto l'esperienza come «...assolutamente terrificante, ma splendida!».

Tribute to Hagakure

Altre info su Zen Motorcycles


Tribute to Hagakure
Tribute to Hagakure
Tribute to Hagakure
Tribute to Hagakure
Tribute to Hagakure
Tribute to Hagakure