Rombo di Tuono torna a Brescia

La quattordicesima edizione della Rassegna Italiana dedicata al Mondo Custom andrà in scena a Brixia Expo. In calendario numerosi eventi. In programma il 15 e 16 ottobre 2016


Locandina

19 settembre 2016

Dopo un'edizione 2015, svoltasi a Montichiari, che ha segnato 17.000 presenze e quella del 2013, nei padiglioni di Brixia Expo, con 12.000 appassionati, il prossimo Rombo di Tuono punta a raggiungere quota 20.000 visitatori. La grande novità del 2016 è il ritorno alla Fiera di Brescia "Brixia Expo", una location ampia e accogliente per pubblico ed espositori dove Rombo di Tuono ha debuttato in forma di Fiera vera e propria già nel 2008.
Le giornate da segnare per gli appassionati del mondo custom sono quelle del 15 e 16 ottobre 2016. Un periodo, quello di metà ottobre, particolarmente favorevole per gli espositori e per il pubblico, a cavallo tra la chiusura e l'apertura della "stagione motociclistica". Questo è il mese in cui chi sceglie di costruire o modificare una moto inizia a studiare il proprio progetto e dà inizio ai lavori. Officine e pubblico di appassionati, all'interno del padiglione di Brixia Expo troveranno un ambiente ideale per poter pianificare i lavori in vista della primavera. Uno dei punti di forza di RdT è infatti la possibilità per il pubblico di avere un contatto privilegiato con le aziende.


Immagini di repertorio

Oltre ai consueti stand espositivi, show e spettacoli di ogni genere, la quattordicesima edizione porterà in eredità alcune gradite conferme ma ha in serbo anche molte novità. Tra le conferme il Campionato Costruttori Custom "KICK", riservato a customizzatori e officine specializzate. Realizzato in collaborazione con la Federazione Italiana Customizer e l'associazione americana IMBBA (International Master Bike Builders Association) avrà come coordinatore della giuria, composta da giornalisti e addetti ai lavori, il presidente della IMBBA Jeff Starke. L'associazione si occupa di stilare i metodi di giudizio per prendere in esame le moto nelle loro diverse componentistiche, con particolare attenzione alla progettazione e all'originalità del mezzo.
Tra gli associati figurano anche customizer di fama mondiale come Paul Yaffe, Arlen Ness, Dave Perewitz e Fred Kodlin, ma anche il compianto Indian Larry. Grazie anche alla partnership con Zodiac, azienda leader nel settore dell'after market, il montepremi ammonterà a 6.000 euro, equamente divisi tra buoni acquisto e premi in contanti, che verranno distribuiti ai primi tre classificati. In totale saranno 10 le categorie del campionato: Freestyle, Metric, Old School Modified, Cafe Racer, Old Style Original, Chopper, Scrambler, Bagger, H-D Custom e H-D Modified.


Immagini di repertorio

All'interno del contest, Motor Bike Expo promuoverà l'iniziativa speciale Young Builder, offrendo un premio da destinare a una delle officine emergenti, in attività da meno di tre anni. L'azienda che avrà raggiunto il punteggio più alto nella classifica del KICK, indipendentemente dalla categoria di appartenenza, vincerà uno stand alla Fiera di Verona per l'evento in programma dal 20 al 22 gennaio 2017. Nella giornata di sabato i customizer inoltre porteranno le loro special nel centro storico della città per una spettacolare parata.
Altro bike show seguitissimo è il Riders Bike Contest, organizzato in collaborazione con la rivista LowRide, che premierà il vincitore con il Wild West Tour, un viaggio in USA per due persone su Harley-Davidson offerto da 'Altrimenti Viaggi in Moto' di Verona. Partner tecnico sarà per il secondo anno Spark Exhaust Technology, che offrirà alcuni impianti di scarico ai vincitori.
Tra le novità dell'edizione 2016 il Thunder Lady Bike Show riservato alle donne e curato da Genny Ongaro, con premi offerti dagli sponsor H-D Brescia e dal gioielliere custom Silverbone di Lucca, ma anche un Tattoo Contest tutto ancora da scoprire. Riservato agli artisti infine il Kustom Art in the Garage #5 e alle auto americane pre 1965 il Car & Hot Rod Show, all'interno della Rockin Roddin Reunion organizzata dagli Sbarbari Klan. Le iscrizioni a tutti i contest sono gratuite.
Per chi pianifica l'acquisto di una moto nuova, il dealer Harley-Davidson Brescia organizzerà i demo ride con i nuovi modelli 2017. Presente in Fiera anche il Brescia HOG Chapter, organizzatore della celebre gara di regolarità Chrono Alps 500, riservata alle Harley-Davidson, che ha appena festeggiato la sua quarta edizione.


Immagini di repertorio

Rombo di Tuono non termina con la chiusura della Fiera: sabato sera come da tradizione ci sarà una festa all'insegna del Rock'n'Roll; un Fuorisalone anni Cinquanta presso il locale El Forajido di Bagnolo Mella (BS). Domenica è invece in programma per i visitatori una breve run organizzato da I Santi di Brescia.
Nonostante numerosi tentativi di imitazione, Rombo di Tuono rimane un evento unico nel suo genere, apprezzato da una folta schiera di appassionati, come dimostrano i dati di affluenza delle passate edizioni. L'appuntamento è a Brixia Expo il 15 e 16 ottobre 2016.

Rombo di Tuono su web & social:
www.rombodituono.it
www.facebook.com/groups/136826266356079