Archivio Notizie

Motor Bike Expo, l'evento da non perdere, dal 13 al 16 gennaio 2022

Motor Bike Expo, l'evento da non perdere, dal 13 al 16 gennaio 2022

13 dic - Motor Bike Expo è la fiera dedicata alla moto personalizzata più grande al mondo. Nell'edizione 2020 è riuscita a radunare a Veronafiere oltre 170.000 appassionati visitatori ai quali è stata presentata un'esposizione di oltre 100.000 m2, divisa tra cinque aree esibizioni esterne e otto padiglioni indoor, caratterizzati ognuno da una categoria merceologica. I primi tre padiglioni sono dedicati al mondo del custom dove si possono visitare gli stand dei colossi dell'aftermarket con gli ultimi accessori a catalogo, i produttori di abbigliamento e soprattutto i migliori preparatori del mondo, assieme ad artisti, artigiani e alle collezioni di pezzi unici. Oltre all'esposizione statica, sul palco principale si alternano contest internazionali, premiazioni e presentazioni di nuove moto create dalle mani sapienti di questi veri e propri maestri dell'officina. Tra gli stand di questi padiglioni si respira l'aria di un vero e proprio raduno biker invernale ed il clima è quello di una grande festa, tra moto uniche, spettacolari bike show, ospiti di fama mondiale e la presenza dei più importanti brand americani. Il padiglione 4 è caratterizzato dalla presenza delle grandi Case motociclistiche che si lasciano ispirare dalle tendenze della personalizzazione. Un grande salotto raffinato dove tutta la filiera della moto si mescola con il lifestyle, la moda ed il mondo glamour. Il padiglione 5 e 6 sono dedicati alle moto stradali, all'attività in pista e al turismo. Il padiglione 7 è la casa del fuoristrada. All'interno troviamo poi un grande spazio dedicato allo shopping e all'acquisto di abbigliamento e accessori, oltre all'ospitalitą charity delle realtą no-profit e delle associazioni. Il padiglione 8 vedrà l'allestimento di una pista e ospiterà il mondo dell'E-Bike. L'appuntamento con Motor Bike Expo, tra un mese esatto, è fissato da giovedì 13 a domenica 16 gennaio e orario d'apertura 9.00-19.00, con tre serate 'fuori salone' organizzate nelle fasce serali. Il costo del biglietto intero è 18€, 15€ il biglietto ridotto per tessere HOG, club e ragazzi under 17, biglietto omaggio per tutti gli under 14 e gli over 65.

Back To The Roots! Al padiglione 1 di MBE nasce il 'Custom District'

Back To The Roots! Al padiglione 1 di MBE nasce il 'Custom District'

13 dic - Da moltissimi anni Motor Bike Expo è il punto di incontro e aggregazione di tutto quello che orbita intorno al mondo custom, un appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati. A tal proposito, per suggellare questo forte legame, nasce l'esigenza di tornare alle origini: prende forma il 'Custom District', un padiglione, un quartiere, un blocco, un vero e proprio ecosistema culturale underground dove Art Works, Custom Cars, moto speciali, daranno vita ad eccitanti e indimenticabili momenti di vera Cultura Custom. L'idea di tornare a rivivere le famose 'good vibes', ammirando gli artisti che, a colpi di pennello, daranno vita alle loro opere, rimanendo incantati tra le lamiere di incredibili auto custom per poi essere rapiti da indimenticabili motociclette. Diverse culture hanno creato differenti stili di personalizzazioni, nuovi gusti, nuove mode: le preferenze culturali hanno influenzato non solo la musica, ma hanno completamente sovvertito i canoni di bellezza, cambiando il senso del 'bello' e ciò che è accettabile e ciò che non lo è. Il Custom District si animerà di tutto quello che, nel corso degli anni, ha caratterizzato in tutti i suoi aspetti questa cultura.

Tanti 'Babbi Natale' in Harley in tutt'Italia

12 dic - La parata delle Harley-Davidson in occasione della festa dei Babbi Natale di domenica 5 dicembre per la Fondazione Uspidalet, si è svolta ad Alessandria, promossa dal Monferrato Chapter Italy, il club ufficiale degli harleysti della provincia di Alessandria. Nel giorno dell'Immacolata Concezione, il Comune di Bondeno (FE) si è vestito a festa con la quarta edizione dei 'Babbi Natale in Moto', a cura del Museo Glorie Italiane. A Savona c'è stato oggi il 3° Babbo Natale in moto, con sfilata per le vie della città. Sempre oggi, l'associazione AdoCeS Puglia ha organizzato il 'Babbo Natale in moto', sul lungomare di Brindisi. Non solo Harley: un gruppo di grandi appassionati dell'iconica Moto Guzzi, riuniti nell'omonima Associazione, vestiti da Babbo Natale e in sella alla moto, hanno portato regali e gioia ai piccoli malati al pediatrico Gaslini di Genova. A Roma, domenica 19 dicembre, parata di Babbi Natale in moto, per tutte le moto, con costume obbligatorio per il Xmas Parade MMXXI.

Richiamo: alcune basi delle selle Pan America potrebbero rompersi

Richiamo: alcune basi delle selle Pan America potrebbero rompersi

5 dic - La scorsa settimana Harley-Davidson Motor Company ha emesso un richiamo di sicurezza su alcune Pan America 2021 a causa della potenziale frattura della base del sedile. H-D afferma che i dati sul campo indicano che è più probabile che questa condizione si sviluppi quando un pilota afferra il maniglione fissato alla base del sedile mentre manovra la moto sul cavalletto centrale. Se la base si rompe mentre la moto è in movimento, potrebbe rappresentare un rischio per la sicurezza dei motoclisti. Si stima che circa 2.689 motocicli siano implicati dal problema. Le moto costruite tra l'8 marzo 2021 e il 13 ottobre 2021 sono incluse in questo richiamo. Le moto prodotte dopo il 13 ottobre 2021 hanno installato una base del sedile aggiornata e migliorata e non fanno parte di questo richiamo. I VIN interessati non sono sequenziali e sono compresi tra 1HD1ZES 19MB300609 e 16MB315889. I proprietari delle Pan America interessate devono contattare il proprio concessionario Harley-Davidson autorizzato locale per programmare l'appuntamento per il servizio di richiamo.

150 Babbi Natale in Harley per Telethon

150 Babbi Natale in Harley per Telethon

5 dic - Una nutrita schiera di Babbi (e 'Babbe') Natale in sella a rombanti Harley-Davidson, hanno transitato ieri per le vie di Lugano. La tradizionale manifestazione, in un centro città, ha motivazioni benefiche ed è legata al fine settimana di Telethon, da sempre in prima linea contro le malattie genetiche. La rombante e festosa carovana ha transitato per le vie centrali di Lugano, con destinazione Piazza Rezzonico, dove bancarelle, buvette e la polenta e gorgonzola del Grott Mobil hanno allietato i molti curiosi presenti. Nel pomeriggio sono arrivati anche i doni per i più piccoli.

Triumph celebra la milionesima motocicletta

5 dic - Il 1° dicembre scorso, il quartier generale di Triumph a Hinckley ha celebrato un'occasione unica nel suo genere: la milionesima motocicletta Triumph. L'iconico marchio britannico celebra anche il suo 120° anniversario e coglie ogni occasione per festeggiare. “Tutti in Triumph sono incredibilmente orgogliosi di aver contribuito a raggiungere un momento così importante nella storia moderna di questo marchio iconico. Nei 31 anni trascorsi dal rilancio di Triumph con una nuova linea di moto dal design britannico a Colonia nel 1990, abbiamo condiviso tanti bei momenti con i nostri fan in tutto il mondo”, ha dichiarato Nick Bloor, CEO di Triumph. “Inoltre, ci impegniamo a portare il marchio a livelli ancora più alti e con il prossimo lancio della nuovissima Tiger 1200, delle nuove moto da competizione MX ed Enduro, oltre alla partnership strategica con Bajaj per creare moto di cilindrata inferiore, sono lieto di dire che il futuro di Triumph sarà emozionante e ricco come gli ultimi 30 anni”, ha concluso Bloor.