Archivio Notizie

European Bike Week 2017: la photogallery

European Bike Week 2017

28 set - La più grande di sempre! Sono state infatti 125.000 persone e più di 70.000 moto a dare vita, dal 5 al 10 settembre scorsi, alla 20esima edizione del grande raduno Harley-Davidson del Faaker See, nella regione della Carinzia, nell'Austria meridionale. Un evento che è cresciuto nel tempo e che costituisce oggi l'appuntamento principale del calendario motociclistico europeo. Dopo il comunicato stampa ufficiale del resoconto dell'evento, ora vi presentiamo la photogallery delle immagini più belle di questo memorabile raduno austriaco. Ben 60 immagini tutte per voi... Vai alla rubrica Village

Harley-Davidson è al 77esimo posto

Harley-Davidson al 77esimo posto nel Best Global Brands

28 set - Best Global Brands, è la classifica dei 100 marchi globali a maggiore valore economico realizzata da Interbrand. L'edizione 2017 va tutta sotto l'insegna tecnologica: a trionfare è Apple il cui marchio vale 184 miliardi di dollari. Seguono Google e Microsoft con rispettivamente 142 e 80 miliardi di dollari. La Coca Cola esce dal podio. Netflix, la tv via streaming, come new entry è al 78esimo posto con un valore del marchio di 5,6 miliardi di dollari, più o meno come la Harley-Davidson, che si piazza al gradino superiore, ma è superata da DHL, Panasonic e Johnson & Johnson.

Notizia flash: Rider magazine ha nominato l'intera gamma H-D Touring come Motorcycle of the Year

Dal Toro alla moto, la nuova vita di "Tarzan"

25 set - In un'intervista a Dueruote l'ex granata Enrico Annoni, per tutti 'Tarzan', difensore di quel Torino che nel 1992 sconfisse il Real Madrid in semifinale di Coppa Uefa, racconta la sua passione per le moto. In garage ha infatti un'Harley-Davidson, una MV Agusta Brutale 910 R, una Ducati 1098R e una Hypermotard 939SP. Un amore nato dalla professione del padre cha aveva un'officina a Capriano. «Aggiustava e rivendeva moto, quando avevo poco più di 10 anni lo aiutavo in officina e di nascosto gli rubavo delle moto per farci un giro. Lui non voleva che andassi in moto. Ho dovuto insistere tantissimo per convincerlo a prendermi un Ciao scassatissimo, che ho sistemato per fare le impennate». Una passione non compatibile con la professione di calciatore: «Per contratto - prosegue Annoni - i calciatori non possono guidarle, ma io l'ho sempre fatto di nascosto. Ai tempi del Torino, nel 1992, mi comprai una Harley-Davidson Softail Heritage che ho personalizzato e che ho ancora con me».

Per EagleRider la prima location italiana

EagleRider, la prima location italiana

25 set - L'azienda americana, con sede centrale a Los Angeles, famosa nel mondo per organizzazione di viaggi in moto e noleggio moto, ha aperto a Treviglio, Bergamo, la sua prima location italiana. Tutta la comunità globale di entusiasti dei viaggi in moto potranno quindi usufruire nel cuore della Lombardia, di questo nuovo punto di riferimento. Uno dei proprietari della location EagleRider Milano, Marco Colleoni aggiunge che «le strade della motocicletta in Italia sono costellate di ottima cucina, ospitalità amichevole, avventura tra curve e strade panoramiche. A noi dare il benvenuto ai nuovi avventurosi da tutto il mondo e mostrare l'Italia su due ruote!»

European Bike Week 2017 è stata la più grande di sempre!

European Bike Week 2017

24 set - Sono state infatti 125.000 persone e più di 70.000 moto a dare vita, dal 5 al 10 settembre scorsi, alla 20esima edizione del grande raduno Harley-Davidson del Faaker See, nella regione della Carinzia, nell'Austria meridionale. Un evento che è cresciuto nel tempo e che costituisce oggi l'appuntamento principale del calendario motociclistico europeo. Alla presenza di Karen Davidson, arrivata direttamente da Milwaukee, è stata protagonista anche la gamma completa delle Softail 2018. Infine, fra le novità, una speciale pista in terra costruita per l'occasione ha visto impegnate in una gara flat track alcune Street Rod 750 modificate per l'occasione e affidate a giornalisti. Per molti motociclisti, il viaggio al Faaker See significa soprattutto la possibilità di visitare il bellissimo paesaggio della Carinzia, con le sue strade ideali per andare in moto, gli incredibili panorami alpini. Il sabato, la immancabile parata ha visto almeno 10.000 moto attraversare la linea di partenza e sfilare, protagoniste sul circuito che si snoda fra montagne, laghi e paesini della Carinzia. Leggi tutto...

Rombo di Tuono 2017 - Live your Passion!

Rombo di Tuono 2017 - Live your Passion!

18 set - Il mondo custom attrae, è un dato di fatto. Sempre più appassionati restano affascinati da queste moto che regalano sensazioni uniche. Libertà, carattere, legame sono solo alcuni degli elementi che le rendono immortali. Tanti sono gli eventi dedicati al settore ma uno in particolare si distingue per la qualità dei preparatori, dei prodotti e dei servizi esposti. Non a caso, si tratta di uno dei primi appuntamenti che vedrà in scena la nuova gamma Harley-Davidson 2018! È Rombo di Tuono, che quest'anno compie 15 anni di vita. Una fiera che nel tempo si è imposta come modello di riferimento nel panorama motorbike. L'edizione 2017 avrà come palcoscenico la Fiera di Brescia e si svolgerà nei consueti due giorni di inizio autunno, sabato 7 e domenica 8 ottobre. Uno degli appuntamenti più prestigiosi è il Campionato Italiano Costruttori Custom - KICK 2017, con la collaborazione di Federazione Italiana Customizer e la supervisione dall'americana IMBBA. Leggi tutto...

The Archaeologist, il gin coi pezzi di Harley dentro

The Archaeologist, il gin coi pezzi di Harley dentro

18 set - Chi vive l'acciaio di Milwakee come una religione, ma ama pure il buon distillato, non potrà farne a meno: dentro la bottiglia, insieme al 'nettare', ci sono pezzi originali di Harley d'epoca come la Flathead del 1939, la Knucklehead del '47 o la Panhead del '62. Il prezzo? Parte da 900 euro, e il primo stock di bottiglie è già sold out. Leggenda vuole che il verme contenuto nella bottiglia di alcune Tequila avesse poteri allucinogeni... "The Archaeologist", dry gin prodotto da Ehinger Kraftrad (tuner motociclistico tedesco), fatto con... componenti meccanici originali Harley-Davidson. Ruote dentate, bulloni e altre ferraglie sguazzano allegramente nel suddetto distillato, pronti a trasferire al suo sapore 'il vero spirito' dell'acciaio di Milwaukee. Al posto della classica oliva, uno spinterogeno stagionato? Link

Il Telepass Moto e lo sconto per le due ruote

17 set - Dal 15 settembre finalmente è possibile perfezionare presso i Punto Blu situati nelle autostrade, previa sottoscrizione del modulo di adesione, il Telepass Moto che dà diritto al 30% di sconto in autostrada a fronte di un canone mensile di 1,26 euro. Al fine di rendere strutturale questa misura, ovvero definitiva, è fondamentale che il numero di adesioni sia il più elevato possibile. La rivista Motociclismo ricorda infatti che il provvedimento è sperimentale e che la creazione di una vera e propria classe di pedaggio, ridotta per tutte le moto, dipende da tutti noi. Occorre inoltre ricordare che il Telepass Moto è conveniente per coloro che spendono in media più di 50 euro in pedaggio all'anno di autostrada e, comunque, non è obbligatorio: chi lo vorrà, infatti, potrà continuare a pagare il 'prezzo pieno' come un'auto, esattamente come è successo negli ultimi 26 anni. Non rendiamo inutile la battaglia condotta in questi anni per avere diritto al prezzo ridotto!

115th Anniversary Harley-Davidson: 115 anni di libertà per tutti

115th Anniversary Harley-Davidson: 115 anni di libertą per tutti

11 set - Nel 1903, quattro giovani di Milwaukee hanno messo un motore su un telaio di bicicletta, era nata la Harley-Davidson. Centoquindici anni dopo, è il momento di festeggiare. "Stiamo tornando alla passione fondamentale che ha reso lo sport del motociclismo grande, attraverso i festeggiamenti per la gente. Corse di flat-track, hill climbs, beach racing, drag racing, raduni, run, bands e cibo. Stiamo organizzando eventi nella nostra città natale di Milwaukee, in Wisconsin, e in altre località del mondo. Tutti coloro che amano la libertà sulle due ruote sono invitati a partecipare alle celebrazioni." "Stiamo anche marcando l'occasione nel modo migliore che conosciamo: forgiando metallo per il 115° anniversario. Due edizioni limitate, disponibili su nove modelli, col design di un Aquila per il 115° anniversario e verniciature speciali per coloro che vogliono festeggiare alla grande. Sono destinate a diventare moto per collezionisti nel corso degli anni."
Leggi tutto...

13° Sioux Party

13° Sioux Party

10 set - Il 22 luglio l'Indian Bikers MC Palermo ha dato vita al 13esimo Sioux Party, in uno scenario incantato e suggestivo, in pieno stile country, all'interno di un ranch alle porte di Palermo. Un enorme palco allestito di tutto punto e tanti stand a fare da cornice. Nel corso della giornata tanti bikers sono arrivati per l'occasione, cominciando a montare le loro tende, per poter campeggiare e riposarsi tutta la notte, e per poi aggirarsi curiosi tra gli stand, sorseggiando bibite fresche. Nel tardo pomeriggio, l'immenso spazio si è riempito di amici e curiosi accorsi per partecipare a questo grande spettacolo. Leggi tutto nei Reportage...

La vostra targa è alterata?

10 set - Capita di incrociare moto con targhe strane. Numeri riverniciati, scoloriti, illeggibili per lo sporco, o coperti (da lucchetto o catena). C'è chi applicata pellicole o mette dell'adesivo per 'taroccare' la sequenza alfanumerica. Ma ci sono anche casi in cui la targa è usurata o si è danneggiata. In tutte queste situazioni si rischiano almeno delle sanzioni amministrative, ma può anche scattare il penale! La targa ha ruolo di 'fede pubblica'. Sulla targa c'è il simbolo della Repubblica Italiana perché è proprietà dello Stato. Se si circola con targa non propria o alterata, contraffatta o modificata, la sanzione va da 1.988 fino a un massimo di 7.953 euro. Se la targa viene giudicata 'equivoca', da non consentire l'identificazione del mezzo, la multa va da 25 euro a 99 euro (quindi è vietato applicare sulle targhe iscrizioni, distintivi o sigle che possano creare dubbi). A queste si aggiungono le sanzioni amministrative accessorie: il ritiro della targa, il fermo del veicolo per tre mesi e, in caso di reiterazione, la confisca amministrativa del veicolo.

Indian e Lee Munro hanno celebrato il 50° anniversario dello storico record

Spirit of Munro

7 set - A metà agosto, la Indian Motorcycle ha dato il via alla 69a edizione del Bonneville Speed week rendendo omaggio al suo patrimonio iconico e al 50° anniversario dello storico record di velocità su terra stabilito da Burt Munro. Il tributo è stato evidenziato da gare commemorative di velocità svolte dal nipote di Munro, Lee Munro, su una Indian Scout del 2017 modificata e denominata "Spirit of Munro". Il film "The World's Fastest Indian", con protagonista Sir Anthony Hopkins, ha immortalato Burt Munro e il suo storico record mondiale dell'agosto del 1967 con una Scout Streamliner del 1920. La Indian ha collaborato col pilota Lee Munro, nipote di Burt Munro, per celebrare il cinquantesimo anniversario e ricreare la storica corsa durante la 69a Bonneville Speed Week. Un team di ingegneri ha lavorato a lungo per creare e perfezionare lo "Spirit of Munro" di Lee, una Indian Scout parzialmente modificata e resa aerodinamica. L'obiettivo della squadra era quello di abbassare il record... Leggi tutto

Notizia flash: L'India, con oltre 17 milioni di motocicli venduti, è ora lo stato col maggior numero di moto al mondo

I 6O anni della Sportster

I 6O anni della Sportster

4 set - Nel 1957, 60 anni fa, Harley-Davidson annunciò il lancio della XL Sportster, basata sul modello K ma dalla cilindrata maggiore. Questa nuova motocicletta era dotata di valvole in testa, più efficienti rispetto alle precedenti teste del cilindro delle valvole laterali. Le teste del cilindro in ferro di questa motocicletta fecero guadagnare al suo motore il soprannome "Ironhead", ovvero "testa di ferro". Nei tardi anni Sessanta e nei primi anni Settanta si assistette a una diffusione crescente del drag racing. Le moto realizzate da costruttori privati diventarono delle leggende, come la "Super Sportster". Il modello Sportster servì anche come base per realizzare le moto destinate al dirt track racing. La prima fu la XLR, utilizzata principalmente nelle corse TT, mentre il modello KR a valvole laterali militò nelle piste ovali. Ma quando si rese necessaria la realizzazione di una nuova dirt tracker, la Sportster prestò il design del suo gruppo motore-trasmissione alla nuova XR-750 per la stagione 1970. Il numero di vittorie e campionati vinti da piloti H-D su modelli XR-750 potrebbe non essere mai eguagliato. Leggi tutto...

11° Mohikan Party

11° Mohikan Party

4 set - Il caldo torrido ha fatto da cornice all'11° Mohikan Party. Le temperature, infatti, si sono aggirate intorno ai 38°C. Ma nonostante ciò, tutto il South Italy si è mosso per radunarsi nella suggestiva Club House dell'Indian Bikers MC Ragusa. Per noi l'accoglienza e il rispetto sono cose fondamentali, che ci contraddistinguono. Ritrovarsi tutti insieme, parlare del più e del meno, raccontarsi tutte le avventure e disavventure capitate, non ha prezzo. Tutto ciò, come normale che sia in una famiglia, o meglio in una Grande Famiglia, fa sì che i legami si possano stringere sempre di più. Leggi tutto nei Reportage...

Ricerca: un automobilista su quattro odia i motociclisti

4 set - Non è una Guerra di civiltà, ma quasi. Adesso una ricerca inglese (promossa dalla compagnia assicuratrice Devitt) certifica che gli automobilisti odiano i motociclisti. Ma non ci detestano in quanto tali, no. Ci odiano quando restano imbottigliati nel traffico e noi gli passiamo accanto, zigzagando tra le file di vetture costrette a stare in fila. La ricerca svolta su un campione di 2.000 automobilisti rivela che il 27,8% di loro ha provato rabbia quando sono stati superati dai motociclisti nel traffico. Una rabbia che dura in media 34,2 minuti, il tempo medio a farsi passare la luna storta. Quello del traffico automobilistico è un problema non da poco, se è vero che in Inghilterra (uno dei pochi Paesi ad aver svolto ricerche in tal senso) gli impiegati perdono in media 29,6 minuti di lavoro ogni settimana per causa del traffico. Un ritardo cronico che incide sull'economia britannica per quasi 204 milioni di sterline. (fonte: DueRuote)

H-D a tutta manetta sull'ovale di Faaker See!

H-D a tutta manetta sull'ovale di Faaker See!

1 set - La 20esima edizione della European Bike Week è alle porte. Quest'anno ci sarà qualcosa di nuovo per eccitare ulteriormente gli spettatori: Harley-Davidson ha infatti invitato un selezionato numero di giornalisti internazionali per sfidarsi testa a testa in perfetto stile flat track nel Hooligan Simultaneous Time Trial (STT) International Invitational! La gara si svolgerà su un ovale in terra realizzato appositamente - una prima assoluta per la European Bike Week. Ogni giornalista guiderà una Street Rod 750 specialmente preparata per l'occasione. Leggi tutto...