Archivio Notizie

Café Cruiser con performance da Dragstyle: "Rhön Racer"

Café Cruiser con performance da Dragstyle: 'Rhön Racer'

29 lug - Se si tratta di customizzare uno dei nuovi modelli Indian non vi è dubbio sul modello che domina l'attuale scena di "personalizzazione Indian", indipendentemente dal fatto che sia eseguito dai rivenditori ufficiali del marchio, customizzer indipendenti o privati che modificano la loro moto nel garage di casa: i modelli Scout potenti e leggeri hanno sicuramente ispirato costruttori e proprietari a personalizzare le loro moto. Il team Rhönmotor, di Flieden in Germania, ha costruito la sua prima moto "Bolt On And Ride" con lo sfondo della posizione del negozio: pochi negozi di motociclette si trovano a "notevole distanza" da così tante strade tortuose e curve! Rhön, Vogelsberg e Spessart non dicono molto alla maggior parte dei motociclisti italiani, ma per coloro che vivono nella zona, le catene montuose alte meno di 1.000 m. offrono molto divertimento in sella. Il "parco giochi" perfetto per uno Scout in stile Café Racer... Leggi tutto

La creazione del Sogno

La creazione del Sogno Americano

29 lug - Il film cult Easy Rider compie 50 anni, come l'allunaggio, lo sappiamo. La novità è che in autunno, restaurato, torna nelle sale per festeggiare la ricorrenza. È stato il film simbolo dei road movie, è stato il primo nel suo genere, in un periodo di controtendenza e rivoluzione culturale. Ma quella cultura hippie e quei simboli possono ancora essere validi per i ragazzi d'oggi? C'è chi dice che un giovane ora si annoierebbe molto a guardare quel film... e non avrebbe torto. A parte tutto ciò, Peter Fonda, in un'intervista, racconta del film, delle moto e della ricerca del Sogno Americano. Leggi tutto...

Siete pronti per le moto elettriche?

28 lug - Dolf Willigers della FEMA (Federation of European Motorcyclists Ass.) spiega: «Tra una decina d'anni probabilmente non sarà possibile acquistare una moto con motore a combustione interna nella maggior parte, se non in tutti, i paesi europei». Il motociclismo fa parte della società e questa transizione verso una "energia sostenibile" influisce anche su di noi, che ci piaccia o no. La domanda è come e quando. Tra poco più di dieci anni, ci sarà una transizione completa dalle auto con motore a combustione interna alle auto a batteria. Già i governi di Danimarca, Germania, Irlanda, India, Israele, Paesi Bassi e Svezia hanno annunciato che vieteranno la vendita di nuove auto "termiche" dal 2030. Francia, Cina e Regno Unito hanno annunciato di interrompere la vendita di nuove auto con questo motore dal 2040. D'altro canto, La Norvegia vuole vietarne la vendita già dal 2025. In effetti, sto parlando di auto, non di motociclette. Ma siamo realisti, quanto sarà possibile che venga fatta eccezione per le moto?

'Passport To Freedom': 1.000 euro a chi prende la patente moto

'Passport To Freedom': 1.000 euro a chi prende la patente moto

26 lug - La Harley-Davidson Iron 883 a soli 9.900 euro, fino al 31 agosto (offerta). Non solo, ma se nel frattempo si prende la patente per guidarla (questa o altre moto della gamma), Harley-Davidson regala fino a 1.000 euro per i costi sostenuti a seguire i corsi e prendere la licenza di guida. Avete tempo per pensarci, il maxi-bonus vale fino al 30 settembre. L'iniziativa di H-D Italia si chiama 'Passport To Freedom' e si articola in tre step facili facili. Primo passo: bisogna dimostrare di aver conseguito la patente moto dal primo aprile al 30 settembre 2019. Secondo: si sceglie un modello Harley-Davidson tra quelli disponibili presso le concessionarie ufficiali italiane e la si può acquistare entro il 30 settembre. Terzo step: Harley-Davidson rimborserà fino a 1.000 euro le spese sostenute per conseguire la patente moto. Davvero un bell'invito alla 'libertà' quello offerto dall'iconica Casa di Milwaukee in Italia. Info offerta. E poi c'è la promozione sulla Sportster Iron 883, la cui versione 2019 è offerta a soli 9.900 euro. È una moto leggendaria, in puro stile Harley: look total black, nessuna cromatura, cerchi a razze in lega di alluminio nero, sella monoposto 'tuck and roll' con altezza ribassata (appena 76 cm da terra) e il bellissimo manubrio stile 'drag' per una posizione di guida avanzata e aggressiva.

25 anni di Biker Bikini Benefit

25 anni di Biker Bikini Benefit

22 lug - Il weekend del 14 luglio è andata in scena la 25esima edizione del Biker Bikini Benefit di Cesenatico. L'evento dell'estate romagnola ha riproposto la collaudata formula composta da belle ragazze, special bike, musica e tanto divertimento. Edizione dedicata alla memoria del padre di Mario Magnani, organizzatore dell'evento. L'iniziativa, targata Cafè degli Artisti e patrocinata dal Comune di Cesenatico, ha avuto il suo epicentro nella consueta location di Viale Carducci, davanti al celebre locale di Mario Magnani. L'amico Fausto ci è stato e condividiamo con voi il suo reportage. Centinaia di altre foto e video li trovate sul profilo FB del Cafè degli Artisti...

Punta Bagna 2019: il racconto della decima edizione

Punta Bagna 2019: il racconto della decima edizione

22 lug - L'evento Punta Bagna Valloire si è svolto dal 28 al 30 giugno. ''Un evento a forte connotazione custom e chopper, come recita il motto 'Choppers Mountains Rock'n'Roll', che attira ogni anni migliaia di persone nella stazione sciistica della Savoia. Immaginatevi un 'mini Faaker' ma molto più genuino, con mezzi, soprattutto quelli che partecipano al bike show, tendenzialmente old school, anche se non mancano le proposte più moderne su basi meccaniche recenti.'' È quanto scrive QuotidianoMotori.com che vi ha partecipato...

Dal 6 all'8 settembre torna Open House Moto Guzzi

22 lug - Torna l'appuntamento con Moto Guzzi Open House. Si apre al pubblico e agli appassionati, attesi a migliaia da tutto il mondo, la fabbrica di Mandello del Lario, il 'nido dell'aquila', il luogo nel quale sono nate tutte le Moto Guzzi che, dal 1921, corrono per le strade del mondo. L'edizione 2018 ha lasciato un ricordo indelebile frantumando ogni record con 30mila presenze. E ancora più indicative dell'amore che lega i Guzzisti alla casa madre, furono le oltre 15mila persone accorse nel 2017 che, avversata dal maltempo, si tenne sotto un vero uragano. Sono testimonianze autentiche del rapporto straordinario che unisce i motociclisti più autentici al marchio lariano e che lega Moto Guzzi al suo territorio. L'appuntamento 2019 a Mandello avrà come regina la nuova Moto Guzzi V85 TT, la tuttoterreno che è il grande successo commerciale di quest'anno, che sta conquistando nuovi Guzzisti in tutto il mondo e che - è facile prevedere - sarà la moto più ambita ai test ride.

12th Black Bison

12th Black Bison

21 lug - Lo scorso 8 giugno, in Club House INDIAN BIKERS MC FOGGIA, ha preso il via la dodicesima edizione del Black Bison. Sin dal primo pomeriggio tanti i bikers che, tra asfalto rovente e motori bollenti, hanno iniziato a fare il loro ingresso nella suggestiva sede del Motorcycles Club. Alle ore 18:00 si aprono i cancelli e lo spettacolo può cominciare! Guarda il Reportage che ci hanno inviato...

Gli autovelox ora anche su Google Maps

18 lug - C'era molta attesa da parte di utenti e automobilisti. Adesso, dopo alcuni mesi dall'annuncio, ecco apparire su Google Maps un'icona di una telecamera su sfondo arancione. Anche in Italia, infatti, l'azienda di Mountain View ha introdotto la segnalazione degli autovelox su strade e autostrade. Ma sarà davvero possibile evitare le multe per eccesso di velocità? È la domanda che in tanti si pongono, anche perché rimaneva da chiarire se il nuovo servizio offerto da Google sia pienamente legale o meno. La stessa Polizia fa presente che sono vietati i dispositivi che segnalano gli autovelox in funzione (intercettando onde e raggi) e non i semplici navigatori che presentano mappe con le postazioni fisse degli autovelox. Per usufruire della nuova funzionalità non serve attivare nulla: le segnalazioni appaiono automaticamente quando si è in modalità navigazione. Da una prima analisi sembrerebbero essere segnalate solamente le postazioni fisse di controllo della velocità, tra l'altro non tutte.

Il modellino Lego H-D Fat Boy

Il modellino Lego H-D Fat Boy

17 lug - Harley-Davidson Fat Boy arriva in versione Lego Creator Expert in scala e composto da 1.023 pezzi che non stupisce solo per il livello di somiglianza col modello reale ma per tanti piccoli particolari che i fan dei modellini, nonché i bikers, apprezzeranno. Alto 20 cm, largo 18 cm e lungo 33 cm, il modellino Fat Boy 2019, in colorazione Wicked Red con logo ufficiale sul serbatoio, sfoggia piccole chicche come i pistoni in movimento, la leva del cambio e del freno funzionanti, il cavalletto e il manubrio movimentabile. Il Fat Boy di LEGO sarà disponibile online e nei negozi e dealer H-D a partire da agosto al prezzo di circa 95€. Immagini

Italian Motorcycle Championship al 1° Easy Riders Festival

Italian Motorcycle Championship all'Easy Riders Festival

15 lug - Dal 28 al 30 giugno è andato in scena un nuovo evento nel panorama del nord-ovest che ha che ha scaldato gli animi degli appassionati di custom e non solo! Il Viky Bikers Group ha infatti dato vita nella nuova location di Piazza Donatori del Sangue di Cermenate (CO) ad una tre giorni infuocata di moto, auto, musica e attrazioni, riuscendo a coinvolgere numerosi espositori. Il Campionato Italian Motorcycle Championship Custom Bike Show ha radunato circa 30 special di altissimo livello provenienti da tutto il nord ovest per l'occasione, con diversi pezzi da 90 che parteciperanno al Mondiale AMD di Colonia ad ottobre 2020. Tanti inoltre i nuovi preparatori che con le loro opere si sono messi in gioco al fianco dei mostri sacri del settore con qualche sorpresa... Leggi tutto

Nuovo codice della strada: le novità

15 lug - Il 'nuovo' Codice della Strada ha iniziato l'iter legislativo, quindi a fine anno sarà operativo. Controlli con telecamere, tipo Telelaser, per tutte le infrazioni e via libera a Hoverboard, segway, monopattini e monowheel. Via libera anche alla circolazione su autostrade di moto e scooter sotto i 150cc, ma chi guida deve essere maggiorenne. E a quelle elettriche. Altra novità: lancio di un nuovo tipo di strada: quella 'scolastica', in prossimità di edifici scolastici. Più sicurezza poi per i piccoli: casco in bici fino ai 12 anni, e poi il raddoppio delle sanzioni per chi occupa un parcheggio disabili senza diritto e l'inasprimento delle multe per chi non rispetta i segnali ai passaggi a livello. Senza contare una zona avanzata di sosta in prossimità dei semafori per le bici e l'obbligo del rispetto di distanza laterale in fase di sorpasso. Fra le norme invece bocciate i 150 in autostrada, il divieto di fumo in auto, mentre la possibilità di andare in bici contromano e di inserire uno spazio ad hoc per i ciclisti davanti agli stop o ai semafori verrà valutata dai comuni.

23° Anniversary - Run with Bad Twin Company

23° Anniversary - Run with Bad Twin Company

14 lug - L'annuale appuntamento con il 'Run with Bad Twin Company', per festeggiare l'anniversario dell'Indian Bikers MC Mother Matera, si è tenuto a fine aprile. Come sempre ci si è dati appuntamento alla Club House del MC più vecchio del Sud Italia. Dalle ore 10 tutti i membri dell'Indian Bikers MC, altri Motorcycle Club, Supporters, amici e molti bikers si sono preparati per iniziare il corteo tra le strade dei Sassi di Matera mostrando le parti storiche e caratteristiche di una delle città più antiche e suggestive d'Italia. Tanti i turisti che hanno invaso Matera (Capitale Europea della Cultura 2019) in quel weekend, si sono fermati ad osservare e fotografare le centinaia di moto che hanno attraversato le strade. Dopo un bel giro, si è passati alle bellezze naturalistiche immergendosi nella zona della Diga per una sosta all'insegna del relax. Nella serata del 27 aprile si è tenuta la solita e consueta Biker Fest, sempre presso la club house in completo e coerente stile Old School; quindi tanto rock 'n' roll, birra ma soprattutto tante moto. Quest'anno sul palco Lawrence 'Larry' Paterson, batterista degli 'ICON' e di Blaze Bayley, con la sua band italiana 'Thunderhead'. Gran concerto rock e tanta gente a scatenarsi. La club house ha accolto bikers, rockers e turisti che hanno inondato e festeggiato insieme questo 23esimo compleanno. Photogallery

Grande successo per il primo Latinum Regional Rally 2019

Grande successo per il primo Latinum Regional Rally 2019

11 lug - Latinum Regional Rally è stato il raduno Nazionale Harley-Davidson organizzato dai 5 Chapter ufficiali HOG della regione Lazio. Per un giorno lo stivale si è diviso in due, tutti i Chapter Hog provenenti dal Nord Italia hanno fatto tappa nella città delle terme, mentre i Chapter provenienti da Sud sono stati accolti sulla calda spiaggia e il mare cristallino di Gaeta. Il Latinum infatti è iniziato il 5 luglio con due feste pre Party nelle suggestive location di Viterbo e Gaeta organizzate da H-D di Viterbo e Lepini Chapter, poi, il 6 luglio, tutti a Roma per la mega parata di oltre un'ora per le vie del centro della capitale e infine la super festa sul litorale romano di Ostia. Solo Viterbo, riferimento nord, ha ricevuto oltre 500 bikers, provenienti da tutt'Italia. I dati non ufficiali parlano di quasi 1500 partecipanti in totale! Il progetto Latinum nasce dai 5 Chapter Laziali e tutti assieme sono riusciti a realizzarlo: Roman Village, Forum Roma, Roma, Viterbo e Lepini Chapter. Direttamente sul profilo FB Latinum potrete vedere un migliaio di immagini e qualche video.

Abbiati, dal Milan alle Harley

Abbiati, dal Milan alle Harley

11 lug - «Un raduno come non si è mai visto a Milano...» lo preannuncia Christian Abbiati in un'intervista di Affari Italiani, riguardo al Run de Milan, che si svolgerà questo weekend 13/14 luglio. L'ex portiere del Milan, da qualche anno proprietario della concessionaria H-D Gate32, a Milano, racconta la sua passione per le Harley e poi parla di Donnarumma...

Harley-Davidson conferma: la piccola Harley sta arrivando

Harley-Davidson, un modello da 338cc

8 lug - Il piano Harley di espandersi nel segmento delle piccole cilindrate non è una novità, ne abbiamo già parlato. Ma ora arriva la conferma che il produttore americano vuole per il mercato asiatico un modello sotto i 500cc per conquistare la sua quota del mercato motociclistico più importante e in più rapida crescita al mondo. Ora il dato ufficiale c'è: il modello sarà un 338cc. Harley ha finalmente trovato anche un amico per espandere la sua portata sul mercato asiatico annunciando una collaborazione con la cinese Qianjiang Motorcycle Company Limited. La partnership contribuirà a far progredire la crescita globale di H-D e raggiungere gli obiettivi che si era prefissata l'anno scorso nel suo piano di espansione. Di fatto, la società punta a una crescita del 50% entro il 2027. La maggior parte delle aziende si rivolge al mercato indiano, H-D, con sorpresa, sceglie di iniziare il business in Cina. Dipende dal compagno che ha trovato? Anche se il nuovo modello potrebbe essere insolitamente piccolo per il marchio di Milwaukee, sarà caratterizzato da un suono distinto. Moto e motore saranno entrambi prodotti in Cina, ma aderiranno ai severi standard di produzione H-D, come tutti gli altri prodotti. Il nuovo modello 338cc dovrebbe debuttare nel 2020. (foto)

Harley-Davidson Bareknuckle: sarà questo il nome della streetfighter?

Harley-Davidson Bareknuckle: sarà questo il nome della streetfighter?

8 lug - Harley-Davidson ha registrato presso l'US Patent and Trademark Office, l'ufficio brevetti statunitense, il nome "Bareknuckle" ("Nocche nude"). Nella registrazione si legge una generica voce "Motorcycles and structural parts therefore", ma tutto fa pensare che il brand di Milwaukee intenda riservare tale denominazione alla futura streetfighter il cui prototipo è stato presentato l'anno scorso assieme alla enduro Pan America. Per ora si sa solamente che la streetfighter sarà equipaggiata con un V2 di 60° raffreddato a liquido da 975cc, mentre l'enduro monterà un motore dal medesimo layout ma con una cubatura di 1250cc. Il nome "Bareknuckle" si ispira alla tradizione del marchio a stelle strisce: "Knucklehead", cioè "testa con le nocche", è il nickname dato dagli appassionati ai primi bicilindrici H-D con valvole in testa, prodotti dal 1936 al 1947. Il soprannome, dovuto alla particolare forma della testata, è poi diventato talmente diffuso da essere utilizzato quasi come una denominazione ufficiale.

Festa Bikers, la 22ª edizione scalda i motori

7 lug - Tutto pronto per la 22ª Festa Bikers che si terrà a Cologno al Serio dal 21 al 25 agosto. Uno dei Festival più importanti d'Italia nel mondo del Custom, nato con intento puramente benefico. La novità di quest'anno sarà la collaborazione con 'Biker X' che promuove la cultura dell'essere motociclista con corsi di guida responsabile e sicura. Continua la collaborazione col 'Consorzio Fa', la comunità che accoglie ragazzi allontanati dalle proprie famiglie e che alla festa possono vivere una esperienza lavorativa. La Festa Bikers si svolge in un'area di circa 50mila mq, tra spazi dedicati alla cucina, due palchi concerti, zona campeggio, area bimbi curata dai 'B.A.C.A.' (Bikers Against Child Abuse) che ha l'obiettivo di aiutare i bambini in difficoltà e durante l'evento prestano un servizio nursery ed una cittadella dei bikers. Una zona con i migliori customizzatori d'Italia, area Tattoo, area combattimenti, il muro della morte 'Russian Devils'. La tradizionale lotteria quest'anno metterà in palio una H-D Sportster 1200.

Enorme folla e sole spettacolare consegnano un 28th Annual European H.O.G. Rally tutto da ricordare...

Enorme folla e sole spettacolare consegnano un 28th Annual European H.O.G. Rally da ricordare...

7 lug - Harley-Davidson e Harley Owners Group (H.O.G.) sono tornati a Cascais, in Portogallo, per il 28th Annual European H.O.G. Rally dal 13 al 16 giugno 2019. Situata a soli 30 km a ovest di Lisbona, Cascais è una città costiera da cartolina, circondata da dolci colline e da una splendida campagna, la città stessa è un labirinto di stradine acciottolate che conducono al suo storico porto e al lungomare. Più di 50.000 partecipanti si sono crogiolati al sole dall'iconico lungomare di Cascais, con oltre 29.000 motociclette e i loro piloti che hanno goduto di spettacolari strade e paesaggi. Leggi tutto nei Reportage...

Il Run Colorado del Firenze Chapter

Il Run Colorado del Firenze Chapter

4 lug - Della serie 'Firenze Chapter... Presente!' il run che vi presentiamo questa volta è il Run Colorado (sempre con un nome di stato americano). La meta del run è Tavullia, luogo natale del 'Dottore', il mitico numero Uno del motociclismo mondiale... Valentino Rossi. Vai nei Reportage...

La piazza del Borgo più bello d'Italia invasa dalle Harley-Davidson dell'Associazione Vintage Rockers

4 lug - Da Catania a Petralia Soprana (il più alto comune delle Madonie) in sella ad una Harley-Davidson per ammirare il Borgo più bello d'Italia e per ricordare i due motociclisti torinesi morti recentemente in America (Partiti per un viaggio on the road, hanno perso il controllo delle Harley su cui viaggiavano e, una volta sull'asfalto, sono finiti sotto un Tir in Florida, sull'interstatale 75, prima tappa di un lungo viaggio che li doveva portare fino a New York - N.d.r.). L'iniziativa è stata organizzata dall'Associazione Vintage Rockers che unisce tanti appassionati per le moto e amanti della Harley-Davidson. A riceverli, nella piazza del Popolo, è stato il presidente del Consiglio comunale Leo Agnello che si è intrattenuto con il gruppo. A conclusione dell'incontro l'Associazione Vintage Rockers ha consegnato una targa ricordo al presidente Leo Agnello per ringraziare il sindaco Pietro Macaluso e tutta l'amministrazione comunale per l'ospitalità.

Sporty Meeting 2019

Sporty Meeting 2019

1 lug - Sabato 22 giugno, tra i colli piacentini, nella magnifica cornice del borgo medievale di Grazzano Visconti, si è svolta la quarta edizione dello Sporty Meeting, l'evento ideato e promosso dal blog Duecilindri e dedicato ai possessori di Sportster, che nella scorsa edizione ha visto la partecipazione di ben mille bikers. Quest'anno il preannunciato maltempo ha frenato un po' gli arrivi, ma l'evento è stato comunque graziato dalle intemperie. Le categorie premiate sono state quattro: Best of Show, Best Modified, Best Nostalgic e Best Ladies e tante le sorprese riservate nel corso della giornata. L'edizione di quest'anno ha visto anche la presentazione del Trofeo XR ideato da Damiano Caputo e aperto solo ai possessori di sporty. In occasione dello Sporty Meeting è stato possibile anche provare i nuovi modelli H-D con le demo ride ufficiali by H-D Parma. Tanti i dealer aderenti: H-D Monza, H-D Lodi, H-D Gate32, H-D Pavia, H-D Avellino con un arrivo in massa e molti anche i Partner Tecnici a supporto. L'amico Corrado di 'Rombo di Tuono' ci ha inviato resoconto e immagini che trovate nei Reportage...

Tradizione e futuro BMW Motorrad si fondono per dar vita ad una Custom Bike

Tradizione e futuro BMW Motorrad si fondono per dar vita ad una Custom Bike

1 lug - Sullo sfondo vivace tra tradizione e modernità del recente Concorso d'Eleganza Villa d'Este, BMW Motorrad ha presentato un'avvincente alternativa ad un momento storico sempre più caratterizzato da rapidi cambiamenti tecnologici. Si potrebbe considerare un ritorno alle origini del brand, con l'aggiunta di un tocco moderno: la BMW Motorrad Concept R18 trasporta l'essenza dei grandi classici di BMW Motorrad nel mondo attuale o, in altre parole, utilizza un design motociclistico storico rendendolo attuale e personalizzato. La BMW Motorrad Concept R18 mostra come l'aggiornamento di un motore boxer degli anni '60 può, al giorno d'oggi, risultare minimalista in una moto custom unito a tutte le icone del design classico di BMW Motorrad. Clicca sulla foto...

KTM supera H-D come il più grande produttore di motocicli (non asiatici)

1 lug - Nel 1991, Stefan Pierer aveva rilevato la KTM, un produttore austriaco di motociclette che aveva fallito nel tentativo di contrastare i rivali aggressivi dal Giappone. Un esperto di turnaround che all'età di 35 anni aveva già rianimato e messo all'asta un produttore di scarponi da sci e materiali da costruzione, Pierer aveva pensato di passare qualche anno a risanare KTM prima di passare alla prossima sfida. Invece sono passati 28 anni... e KTM ora costruisce in una settimana tante moto quante ne faceva in un anno quando Pierer prese il sopravvento. Ha appena superato la Harley-Davidson Inc. come principale produttore di motociclette al di fuori dell'Asia. E Pierer è ancora in carica, con una fortuna valutata oltre 1 miliardo di dollari grazie al suo successo alla KTM. Nell'ultimo decennio, Pierer ha più che quadruplicato le vendite, anche se il mercato europeo delle due ruote si è ridotto del 14%. «La qualità in quel momento era così scarsa che eravamo derisi», dice. «Ma ogni crisi è anche un'opportunità» Bloomberg