Archivio Notizie

Italian Motorcycle Championship al Como Bike Week

Italian Motorcycle Championship al Como Bike Week

31 lug - Il weekend del 15/16 luglio è andata in scena la prima edizione di un evento che ha tutte le carte in regola per farsi strada tra gli eventi Custom più attesi delle estati lombarde! La location prescelta è stata quella del Driver di Como, che con il suo piazzale da 8.000 mq è a nostro avviso uno dei locali dedicati all'American Lifestyle più belli della penisola. Come se non bastasse, i proprietari uniti allo staff di Viky Bikers e quindi supportati dalla FIC (Federazione Italiana Customizer) hanno voluto dare vita ad un fine settimana dedicato al Custom e allo stile di vita americano come non si era mai visto. Oltre 40 gli espositori riuniti già dalla prima edizione fanno capire che l'evento ha richiamato da subito su di sé grande attenzione, anche grazie ai molteplici spettacoli proposti tra musica, demo ride Indian e Victory, motogiri, auto americane, go kart e... naturalmente i Contest! Infatti Bikers Life e Kustom World sono scesi in campo con il 1° Miss Customizer e una nuova tappa del campionato IMC Custom Bike Show che ha radunato circa 40 special di altissimo livello provenienti da tutto il nord Italia e dalla Svizzera. Tanti i nuovi preparatori che con le loro opere si sono messi in gioco al fianco dei mostri sacri del settore con qualche sorpresa. Se siete curiosi gustatevi le foto e la classifica... Leggi tutto

L'esposizione estiva dell'Harley-Davidson Museum: 'The Race of Gentlemen'

The Race of Gentlemen

31 luglio - Il museo Harley-Davidson a Milwaukee ospita, fino al 4 settembre, una mostra speciale, 'The Race of Gentlemen', che mette in mostra gli artigiani e le donne che costruiscono e restaurano gli Hot Rod e le motociclette vintage americane, che poi le lanciano in velocità lungo le spiagge sabbiose di Jersey Shore. La mostra raccoglie una esposizione di immagini, una dozzina di motocicli e veicoli, attività per la famiglia, vintage shop e tanto altro. Se sarete in viaggio da quelle parti portateci un ricordino. Link

Dormire bene serve: anche ai motociclisti!

30 lug - Al contrario di quanto si pensa, anche i motociclisti sono soggetti a sonnolenza. Lo ha dimostrato in Francia uno studio svolto su simulatori di guida e ha riguardato due squadre di volontari, una in debito di sonno e una riposata. Tutti hanno guidato per periodi brevi e lunghi, sperimentando anche gli effetti di tappe lunghe senza sosta. Relativamente alla mancanza di sonno, i risultati sono scioccanti: il rischio di caduta aumenterebbe di 14 volte, le variazioni di velocità crescerebbero di 3 volte, gli eccessi di velocità di 2 volte, gli spostamenti laterali di carreggiata di 2,6 volte, i superamenti della mezzeria di 2 volte, con tempi di rientro nella propria carreggiata triplicati. Per i guidatori in debito di sonno sono anche stati registrati episodi di microsonno, da 3 a 15 secondi. Ed è proprio in questi momenti che si verificherebbero la maggior parte di superamenti della linea di mezzeria e delle cadute. Attenzione all'orario: fra le 7 e le 8 di mattina si ha un rendimento inferiore.

23° Biker Bikini Benefit

23° Biker Bikini Benefit

24 lug - L'amico Fausto ci ha inviato il resoconto dell'imperdibile evento di inizio estate promosso dal Cafè degli Artisti di Cesenatico per appassionati di moto e auto americane: il Biker Bikini Benefit. Lo storico appuntamento, oltre a far divertire, ha lo scopo di raccogliere fondi per la casa di riposo comunale. Come al solito, la città romagnola attira migliaia di appassionati delle due ruote provenienti da tutta Italia, ma non solo, che danno una bella scossa ai turisti che, ignari, sono intenti a rilassarsi in spiaggia crogiolandosi al sole. Il fulcro della festa è la zona antistante il Cafè ove è posizionato il palco sul quale si succedono le band e gli spettacoli di aerial hoop. A tenere compagnia il popolo dei bikers è come sempre il mitico Jumbo. Al Bikini arriva la moto vincitrice del contest di Verona. Ma il Bikini non è solo moto; questa edizione ha visto una massiccia partecipazione di american cars. L'appuntamento più atteso del Bikini è con Malena la Pugliese, madrina dell'evento. Vai ai Reportage...

L'Harley-Davidson è in crisi...

24 lug - I millennials, la generazione più giovane, non sembrano interessati alle moto nuove e non le comprano. Se questa tendenza verrà confermata, mano a mano che i baby boomers invecchiano, potrebbe mancare il ricambio necessario a tenere in piedi il marchio. La Harley ha appena annunciato che le sue vendite sono scese del 6/8% rispetto all'anno scorso. Le proiezioni prevedono un calo tra il 10 e il 20% nel terzo trimestre, e alla fine dell'anno ci sarà una perdita dell'1% nei margini dei profitti. Le consegne scenderanno a 241.000 nel 2017, molto indietro rispetto alle 350.000 di un decennio fa. H-D ha deciso di tagliare la produzione e ridurre la forza lavoro. Wall Street l'ha presa male: le azioni hanno perso circa il 10% il 18 luglio. Il boom dell'Harley era dipeso in passato dalla sua popolarità tra i baby boomers, la generazione dei nati tra il 1945 e il 1964, che aveva fatto la contestazione e abbracciato lo stile di vita promosso dalle 'hog'. (La Stampa)

Notizia flash: MF-Milano Finanza annuncia la scadenza per l'acquisto di Ducati: offerte non vincolante da Ktm, Brp e Harley-Davidson

Nasce Wanderlust Garage, The Biker Mobile Social Community

Nasce The Biker Mobile Social Community

20 luglio - Da pochi giorni è nata Wanderlust Garage, un contenitore (FB, web, App) in cui i protagonisti siete voi Bikers, la vera anima di quest'idea. Per quanto tempo avete cercato una vera Community e alla fine vi siete adattati ai vari social? Volete dar forma a tutti gli ideali di fratellanza, di amicizia, di avventura, nuove conoscenze, volersi bene, familiarizzare e sentirsi a casa in ogni posto... Questa è l'anima di Wanderlust Garage: siete voi che concretizzate gli ideali biker! Questo il profilo FB, ma soprattutto il link dove scaricare l'App e scoprire la nuova Biker Mobile Social Community!

14° Cruisin' Rodeo: The Largest Italian American Cars Meeting

14° Cruisin' Rodeo: The Largest Italian American Cars Meeting

20 lug - Lo scorso 8 e 9 luglio si è svolto il 14° Cruisin' Rodeo. L'Idroscalo di Milano, confinante con l'aeroporto di Linate è considerato "la spiaggia dell'hinterland milanese", così, molte famiglie hanno scelto di passare in un contesto così particolare l'intero WE, godendosi dall'inizio alla fine un raduno unico in Italia. Tutti hanno potuto godere della doppia piscina con servizio Bar "Punta dell'Est", della scuola di equitazione e di vela, oltre alla spiaggia libera. Sabato mattina cominciano subito gli arrivi di ospiti giunti sulle proprie americane da tutto lo Stivale ma anche da Svizzera, Germania, Austria e Francia per questa edizione che ha toccato ancora una volta i 400 equipaggi nei 2 giorni, riconfermandosi il maggiore evento italiano di Auto Americane, mentre gli ospiti e i curiosi nel WE hanno superato quota 15.000. Nei 2 giorni è stata incessante l'animazione con DJ set dal proprio palco e numerosi Sexy Car Wash, ma anche tanta musica live... e poi il Cruisin'n'Roll Pin Up Contest organizzato dai grandi Filippo Damiano "Pelù" e Giusy Bernocchi "Rotther" che hanno riunito ancora una volta una quindicina di Pin Up da tutto lo Stivale e anche dalla Svizzera per un concorso di bellezza e simpatia apprezzato da tutti i presenti.Leggi tutto...

Barcellona Pozzo di Gotto, successo per il raduno H-D

Barcellona Pozzo di Gotto, successo per il raduno H-D

17 lug - Il cuore delle mitiche Harley-Davidson ha pulsato forte per due giorni sulle strade del barcellonese. Il rombo dei bicilindrici di Milwaukee si è liberato in occasione del primo "Friends on the road", raduno organizzato dal Duemari Chapter, club ufficiale Harley Davidson che raggruppa appassionati messinesi e calabresi. E alla fine il run si è rivelato uno straordinario successo, considerando che, nell'intero week end, vi hanno preso parte circa un centinaio di bikers provenienti da Sicilia e Calabria. Leggi l'articolo 24.live

Autovelox e tutor, addio alle segnalazioni preventive?

17 lug - Le voci che girano da qualche giorno su un progetto di legge relativo agli autovelox inquietano gli italiani. Quali voci? Rendere illegali le segnalazioni preventive di autovelox e tutor. Una vera e propria rivoluzione, che riguarderebbe anche navigatori satellitari, applicazioni e siti. «Inducono a manovre pericolose... Il fatto di segnalare con anticipo un controllo di polizia - aveva spiegato dalle pagine di 'Repubblica', il Procuratore generale di Roma Giovanni Salvi - è una cosa illogica e che molte volte rende di fatto inutile il pattugliamento. Levare queste segnalazioni preventive rimetterà legalità sulle nostre strade: deve passare il concetto che gli automobilisti devono sempre viaggiare entro i limiti di velocità, non solo quando ci sono i controlli». Per onor di cronaca, dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti fanno sapere che "l'argomento non è all'ordine del giorno". Smentita o si temporeggia?

In 100.000 alla festa Harley-Davidson HOG di Lugano

In 100.000 alla festa Harley-Davidson HOG di Lugano

16 lug - Dopo quattro edizioni di grande successo svoltesi in precedenza a Lugano, gli Swiss Harley Days, il più grande evento motociclistico in territorio elvetico, si sono tenuti quest'anno ancora una volta nel magico contesto della cittadina del sud della Svizzera. Se nel passato l'evento - nelle diverse località nelle quali si è svolto - aveva richiamato oltre 70.000 visitatori, l'edizione 2017 va in archivio con cifre record che promuovono il raduno svizzero come uno dei più grandi a livello europeo: ben 55.000 appassionati hanno affollato il lungolago il sabato, mentre la cifra globale di partecipazione sui tre giorni del weekend è stata di 100.000 presenze - con più di 30.000 moto! Gli Swiss Harley Days 2017 hanno dunque superato tutte le migliori aspettative in termini di dimensioni, contenuti e successo. Con un programma ricco, numerosi espositori, eventi e attività diverse, il pubblico ha avuto tutto ciò che serviva per trascorrere un weekend di divertimento. Il Custom Bike Show svoltosi il venerdì ha portato in passerella alcune fra le creazioni più raffinate... Leggi tutto

10° Black Bison & Motorfighters 2

10° Black Bison & Motorfighters 2

13 lug - Lo scorso 10 giugno, in Club House INDIAN BIKERS MC FOGGIA, ha preso il via la decima edizione del Black Bison. Sin dal primo pomeriggio tanti i bikers che, tra asfalto rovente e motori bollenti, hanno iniziato a fare il loro ingresso nella suggestiva sede del Motorcycles Club. Numerosi gli stand presenti: dall'abbigliamento moto agli accessori, dal barbiere al chiosco dei dolci Siciliani, dai vinili ai preparatori moto. La musica, al meglio selezionata tra rock'n'roll e hard rock, si diffonde ben presto nell'area dedicata, accompagnando arrivi e sistemazioni, ma soprattutto facendo compagnia ai tanti che, davanti ad una birra fresca, hanno deciso di onorare con la propria presenza questo entusiasmante evento. Leggi tutto nei Reportage...

Furto di moto all'officina Bike in Black

13 lug - Hanno rubato 11 moto Harley-Davidson per un bottino di oltre 100 mila euro. Il colpo è avvenuto l'altra notte, intorno alle 2.15, nei capannoni della Bike in Black in Valdengo, uno dei centri specializzati più conosciuti a livello nazionale nella vendita di motociclette nuove e customizzazione di quelle usate, preparando anche pezzi particolarmente pregiati. I ladri sono riusciti a forzare una finestra sul retro e, una volta entrati, hanno aperto un varco da cui hanno fatto passare all'esterno le motociclette, oltre a numerosi ricambi e accessori. L'inchiesta dei carabinieri è ancora in pieno svolgimento: di certo le 11 H-D, di proprietà dei clienti e in attesa di manutenzione o modifiche, sono state caricate su un camion e i banditi si sono allontanati senza lasciare traccia. Nel 2015 l'azienda fu vittima di un altro furto. In quel caso i ladri erano riusciti a entrare nel capannone per rubare caschi, ricambi e pneumatici per un valore di circa 10 mila euro.

26° European HOG Rally & Swiss Harley Days

European HOG Rally e Swiss Harley Days

10 lug - Si è da poco concluso il 26° European HOG Rally o meglio, Swiss Harley Days, evento europeo che si è svolto nella splendida cornice di Lugano, un mare di gente in particolar modo sabato e domenica con due splendide giornate di sole. Al debutto la prima uscita ufficiale della Nazionale Italiana Customizer, il cui team è stato selezionato tra tutti i vincitori di categoria nel Campionato Italiano Costruttori KICK andato in scena a ottobre scorso a Rombo di Tuono. I portacolori italiani hanno eretto a quartier generale la piazza Cesare Battaglini sul lungolago, che è stato uno dei punti di maggior interesse e ammirato di tutto l'evento, una decina le special esposte, tra cui quella del campione Italiano Gallery Motorcycles, MS Artrix, Asso Special Bike, Boneshaker Garage, Viky Bikers, DMC Toys 4 Men e Officina Boldi Moto. Leggi tutto...

Nuovo Record Mondiale per il più lungo Burn-Out

Nuovo Record Mondiale per il più lungo Burn-Out

10 lug - Il record del più lungo Burn-Out fatto in moto, dal 20 maggio, appartiene a Maciej Bielicki. Il polacco ha percorso ben 4,5 km su una Harley-Davidson Street Rod. Il precedente record, stabilito negli USA, era di 3,7km. L'evento è stato organizzato dalla locale concessionaria H-D polacca di Rzeszòw. In basso trovate il video...

Dall'Oceania all'altotevere: 19 mila km su due Harley-Davidson

Dall'Oceania all'altotevere: 19 mila km su due Harley-Davidson

7 lug - Quasi 19 mila chilometri in sella a due Harley-Davidson per raggiungere gli amici in altotevere a Città di Castello e condividere la passione per le due ruote e rinsaldare questo inedito sodalizio da un capo all'altro del mondo. Se non da guinnes dei primati poco ci manca. Dallo scorso martedi alcuni membri dell'Iron Thunder Motorcycle Club della regione sud di Auckland in Nuova Zelanda, sono ospiti dei 'Bats of the Road Biker Group' di Città di Castello, motoclub attivo da oltre dieci anni. Leggi l'articolo...

Mercato moto in Italia cresce a due cifre, a giugno +25,6%

7 lug - Crescita a doppia cifre a giugno per le immatricolazioni dei veicoli a due ruote, che con 29.116 unità vendute crescono del 25,6% rispetto allo stesso mese 2016. Nei primi sei mesi dell'anno sono state vendute 136.743 due ruote (moto, scooter, 50cc), con una crescita pari al +6,3% rispetto al primo semestre 2016. I dati sono resi noti dall'Ancma. «Gli analisti stanno modificando in meglio tutti gli indicatori macroeconomici e la ripresa si sta consolidando - sottolinea Corrado Capelli, presidente Ancma -. L'Italia, pur con una crescita inferiore alla media europea, è agganciata all'andamento positivo, grazie soprattutto all'export e ai rinnovati investimenti. Il settore automotive continua a trainare l'economia e le due ruote a giugno forniscono un contributo significativo, dimostrando vivacità della domanda. Se il Governo riuscirà a contenere la pressione fiscale le prospettive rimangono ottimiste».

A Praga per i 115 anni di Harley-Davidson

Harley-Davidson vuole veramente comprare Ducati?

3 lug - A Praga si lavora già a pieno ritmo per i 115 anni di Harley-Davidson. Quest'anno, con l'evento degli Harley Days dell'1 e 2 settembre 2017, si faranno anche le prove generali. Infatti, dal 5 all'8 luglio 2018 oltre centomila motociclisti arriveranno nella capitale Ceca per la prima grande festa dedicata all'anniversario della H-D. Subito dopo, dal 30 agosto al 3 settembre 2018, l'appuntamento mondiale a Milwaukee. Nel corso del Labor Day Weekend sono previste altre grandi celebrazioni del marchio Made in Usa. «Le celebrazioni di Praga - dicono alla Harley - sono pensate come una festa per le persone. Protagonista sarà l'andare in moto. Ci saranno poi corse e incontri con tanti amici, vecchi e nuovi, che condividono la passione per la libertà espressa su due ruote. Pertanto, tutti i motociclisti su qualsiasi moto saranno i benvenuti a Praga, anche quelli che non hanno ancora cominciato a guidare una moto vera». Leggi tutto...

Da Matera allo Stelvio tra amici

Da Matera allo Stelvio tra amici

3 lug - L'amico Gino Moretti (il fumetto Black Eagle vi ricorda nulla?) assieme ai suoi amici Francesco, Cosimo, Giuseppe ed Emanuele, in una brutta giornata meteo di maggio decidono di mettersi in viaggio... e dove se ne vanno? Da Matera fino al passo dello Stelvio: un breve resoconto di Viaggio...

Notizia flash: Wall Street: Harley-Davidson -1,6%, non piace ipotesi acquisto Ducati

Ma Harley-Davidson vuole veramente comprare Ducati?

Harley-Davidson vuole veramente comprare Ducati?

2 lug - Il mercato interno USA ristagna, la caccia alla clientela più giovane e la necessità di mangiarsi il marchio italiano che spopola negli Stati Uniti fa gola alla H-D. A Milwaukee hanno forse l'idea con l'acquisizione di neutralizzare un concorrente troppo pericoloso? Harley-Davidson sarebbe infatti intenzionata a rilevare la Casa di Borgo Panigale per quasi 1,5 miliardi di euro: entro un mese ci sarà il verdetto. Per molti però questo matrimonio 'non s'ha da fare'. Harlisti e ducatisti comprano la stessa moto per tutta la vita... un'identità e basta. Harley-Davidson e Ducati, cosa farebbero insieme? I due marchi hanno clienti, gusti, storie e passioni che vivono su pianeti completamente diversi. Certo, nei rispettivi settori possono essere considerati due marchi premium, stop. I numeri di Ducati sono assolutamente positivi: sette anni consecutivi di crescita con ricavi per 731 milioni di euro nel 2016. Da ricordare però che le due precedenti acquisizioni da parte di Harley-Davidson sono andate a finire male. Nel 2008 spese 109 milioni di dollari per portarsi a casa l'italiana Mv Augusta. Dopo due anni, la grande depressione spazzò via ogni velleità, così come nel 2009 l'altra acquisizione del marchio americano Buell. Spendereste 1,67 miliardi di dollari (come riporta la Reuters) per il pur onorevole marchio di Borgo Panigale pagato cinque anni fa 860 milioni di euro da Audi? In questo momento Harley-Davidson è emersa come la favorita per questa acquisizione, ma non corre certo da sola.