Archivio Notizie

Reunion Rimini: sfilata di Harley, Wall of Death, rock e street food

Reunion Rimini: sfilata di Harley, Wall of Death, rock e street food

28 mag - Lo scorso anno ci sono stati oltre 30.000 partecipanti e 5.000 moto, quest'anno si sono toccate le 40.000 presenze. Sono i grandi numeri di Reunion Rimini che si è svolto dal 4 al 6 maggio scorso. Piazzale Fellini e il Lungomare Tintori sono stati teatro della quarta edizione della kermesse, che intorno alla passione per moto custom e auto americane ha unito il variopinto mondo dei biker a quello dei più semplici appassionati, coinvolgendo cittadini e turisti affascinati dal clima di festa. In pochi anni Reunion Rimini è diventato un evento di portata internazionale, un punto di riferimento nel circuito dei raduni motoristici, all'insegna dello spirito di unione, dell'amicizia e dell'allegria. Leggi tutto...

Reunion Rimini... la photogallery delle immagini più belle

Reunion Rimini

28 mag - Tantissimi appassionati hanno gremito la riviera romagnola per l'evento Reunin Rimini svoltosi dal 4 al 6 maggio scorso. Tanti stand, attrazioni, spettacoli, musica rock, e una grande parata con centinaia di moto e auto americane. Alla partenza anche un ospite particolare, lo scrittore Luis Sepulveda. L'evento è stato organizzato dal Centro Congressi SGR in collaborazione con MAC (Motociclette Americane MAC). Una ricca photogallery di 50 bellissime immagini vi aspetta...

The Reunion 2018

28 mag - Il 19 e 20 maggio scorso all'Autodromo di Monza si sono Riuniti circa 15 mila appassionati del mondo scrambler, classic e cafe racer, nonostante il brutto tempo. L'evento è stato 'The Reunion 2018', alla sua quarta edizione. Come per gli altri anni, le gare sono l'elemento fondamentale dell'evento. La 'Zenith Sprint Race' è stata vinta da Luca Brambilla (secondo posto lo scorso anno) nella classe Cafe Racer. La stuntgirl tedesca Mai-Lin Senf ha guadagnato il primo posto della classe 'Sprint Xtreme', mentre Eugenio Neri ha vinto la 'Domenica Sporty-va', la classe dedicata alle Harley-Davidson Sportster. Le scrambler si sono invece sfidate sull'ovale di flat track per il torneo 'Elf Dirt Race', aggiudicato da Sami Panseri, che ha vinto anche il trofeo 'Four Roses Dirtiest Rider'. Non sono mancati momenti più leggeri e divertenti: The Reunion ha infatti ospitato una tappa del Mosquito's Way, la pazza corsa riservata ai cinquantini ideata da Piero Pelù, DJ Ringo e Giovanni Di Pillo. The Reunion è diventata una realtà tra le più importanti a livello europeo.

HOG Magazine

HOG Magazine

27 mag - È uscito il nuovo numero della rivista online dedicata agli hogger... vai al Village

Tutto pronto al Tuscany Regional Rally a Montecatini Terme

Tutto pronto al Tuscany Regional Rally

24 mag - Torna il Tuscany Regional Rally, in occasione del 115° anniversario dalla nascita della Harley-Davidson, e come era già accaduto nel 2012, 2013 e 2015, organizzato dagli H.O.G Chapter del Chianti, di Firenze, del Tirreno e della Versilia. Appuntamento da domani fino a domenica 27 maggio, a Montecatini Terme. Al raduno per l'invasione pacifica, già dalle ore 10 di domani, nell'area Mondolandia Village di via Ponte dei Bari (biglietto di ingresso 10 euro giornaliero, 15 per tre giorni), sono previsti in arrivo tra le 1.500 e le 2.000 moto Harley-Davidson, e una media di 2,5-3 mila presenze giornaliere per un evento rombante e dal grande fascino. Dopo due giorni di saluti, festeggiamenti e incontri, domenica 27 dalle 10,30 inizierà la sfilata delle moto per le vie principali della città, che toccando via Camporcioni, viale Roma a Pieve, poi il ponte autostradale, arriverà a corso Matteotti e successivamente in Piazza XX Settembre, via Manin, dei Martiri, Simoncini, per raggiungere il borgo di Montecatini Alto e poi ancora scendendo toccherà viale Bustichini, corso Roma, viale Martini, Toti, corso Matteotti, via Cavallotti, viale Marconi, Piazza Italia. A quel punto di nuovo la carovana delle Harley andrà in direzione stadio per arrivare alla chiesa del Corpus Domini per la benedizione delle moto (ore 11,45 circa).

Legnano Chapter: libertà e solidarietà

Legnano Chapter: libertą e solidarietą

24 mag - In tanti bikers del Club Legnano Chapter Italy, capitanati da Antonio, alla visita alla RSD Leopardi; momento di gioa, e commozione per i ragazzi ed i bikers. «Un'iniziativa nata un po' per caso», dichiara la responsabile della Residenza Sanitaria per disabili, «ma che è scaturita dalla grande passione per le Harley di uno dei nostri ospiti e dalla voglia di regalargli un momento di felicità. Per questo abbiamo chiesto ai ragazzi del Legnano Chapter se potevano trovare un momento per i nostri ragazzi, per fargli sentire il rombo delle loro moto e per farli sognare. Loro si sono subito attivati! Ma quanto hanno organizzato va ben oltre ogni più rosea aspettativa.» Sempionenews: articolo con foto e video.

Harley-Davidson incassa i risparmi sulle tasse e scappa

24 mag - I paradossi della riforma americana che ha abbattuto le tasse aziendali: Harley-Davidson era stata celebrata da Donald Trump come azienda simbolo dei suoi piani di rilancio economico in nome di America First. Adesso il gruppo di Milwaukee ha intascato la riduzione delle imposte corporate al 21% dal 35% ma ha ugualmente deciso di chiudere un impianto negli USA, a Kansas City, eliminano 800 posti di lavoro. Peggio: allo stesso tempo ha remunerato gli investitori e annunciato l'apertura di uno stabilimento in Tailandia. Harley trasferirà numerosi impieghi oltreconfine, a Bangkok, dove aprirà un nuovo impianto entro la fine del 2018. Non solo: nel difendersi dall'accusa di eccessivo outsourcing, la società ha citato un'altra iniziativa di Trump che si rivela un boomerang per i lavoratori. Ha attribuito lo spostamento in Tailandia alla necessità di evitare l'aumento dei costi provocato dalle sanzioni della Casa Bianca sull'import di acciaio e alluminio.

Biker Fest #32: un successo annunciato!

Biker Fest #32: un successo annunciato!

21 mag - Sole, mare, spettacoli e tanta festa per tutti gli appassionati di moto in genere ma anche di auto americane, e-bike, sport, musica rock e cos'ì la 32a edizione della Biker Fest Int. Bridgestone di Lignano Sabbiadoro si 'è rivelata un'edizione al top! Dal 10 al 13 maggio è andata in scena la 32a Biker Fest International Bridgestone a Lignano Sabbiadoro (UD) che quest'anno, per la prima volta nella sua decennale storia, ha potuto godere al 100% del sole in tutti e quattro i giorni, rendendo così più palpabile la somiglianza con la famosa Daytona Bike Week in Florida. Tante novità e attività ormai consolidate si sono alternate nella quattro giorni della manifestazione che ha invaso totalmente la cittadina e ha attratto bikers da tutta Europa e non solo, molti dei quali arrivati già dai primi giorni della settimana. Le location di quest'anno sono state quasi totalmente rivoluzionate, ampliate e aumentate per dare modo a tutti di godere al meglio le specialità preferite. Indiscusso il quartier generale al Luna Park, mentre le Case Moto allo Stadio hanno messo in prova i loro modelli per un totale di centinaia di Demo Rides per ogni singolo Brand. Diversi dirigenti hanno dichiarato che questo è l'evento italiano dove se ne fa di più in assoluto. Leggi tutto...

The great Sporty day

The great Sporty day

21 mag - Oltre mille Sportster hanno partecipato alle due precedenti edizioni: anche per il 2018 torna l'appuntamento, ideato e promosso dal blog Duecilindri, dedicato ai tantissimi appassionati dello small block. E se il tre è il numero perfetto, ne vedremo delle belle: di Sporty naturalmente. Per la terza edizione, il meeting dedicato alle Sportster si sposta in un particolarissimo borgo alle porte di Piacenza. Cambia la location ma non la formula: tutte le Sporty, al loro arrivo, percorreranno il red carpet, poseranno per la foto banner di rito e verranno numerate progressivamente per poter concorrere al titolo di best of show, best nostalgic e best modified. Ma non è tutto: H-D Monza regalerà ad un fortunato owner un kit della nuova linea flat track, Taddy's Milano dei gadget... Leggi tutto

H-D Freedom On Tour a Monza - Harley protagonista a 'The Reunion'

H-D Freedom On Tour a Monza - Harley protagonista a 'The Reunion'

18 mag - Harley-Davidson sarà presente in forma ufficiale allappuntamento con The Reunion, questo weekend 19/20 maggio - presso l'Autodromo di Monza. L'evento è una delle tappe inserite nel calendario del road show H-D Freedom on Tour 2018 promosso da Harley-Davidson Italia e realizzato in collaborazione con le Concessionarie della rete ufficiale che aderiscono all'iniziativa. H-D Italia sarà presente con lo stand Dark Custom dove verranno esposti anche i nuovi modelli Sportster Iron 1200 e Forty-Eight Special appena presentati. Inoltre, una speciale crew di H-D Monza fornirà il supporto necessario all'effettuazione dei demo ride previsti, grazie ai quali il pubblico potrà guidare le moto della gamma Harley-Davidson 2018, inclusi i nuovi modelli Sportster. Sullo stand Harley verrà inoltre esposta la special realizzata da H-D Monza nell'ambito della Battle of the Kings 2018. Giunta alla quarta edizione, The Reunion è un raduno dedicato agli appassionati di motociclette cafe racer, scrambler e special dallo stile classico, un contesto adatto a mettere in valore le caratteristiche della gamma Dark Custom e dei nuovi Iron 1200 e Forty-Eight Special. La location che ospita l'evento è un luogo in grado di regalare suggestioni uniche agli appassionati di moto. E non a caso il raduno vive su una serie di sfide di accelerazione a eliminazione diretta sull'ottavo di miglio, in perfetto stile classico. www.thereunion.it

Harley-Davidson spedirà il lavoro in Thailandia dalla chiusura degli stabilimenti USA

Harley-Davidson spedirą il lavoro in Thailandia dalla chiusura degli stabilimenti USA

14 mag - Un sindacato ritiene che Harley-Davidson stia chiudendo la sua fabbrica a Kansas City per spostare parte del lavoro in un nuovo stabilimento in Tailandia. Harley ha detto che chiuderà la fabbrica di Kansas City nonostante le richieste di alcuni membri del Congresso di tenerla aperta e di conservare circa 800 posti di lavoro. Harley dice che sta trasferendo il lavoro di Kansas City nello stabilimento a York, in Pennsylvania, creando circa 400 nuovi posti di lavoro. Ma in un recente incontro i membri dell'Associazione dei lavoratori hanno detto che almeno parte del lavoro era diretto in Tailandia. H-D ha negato il collegamento tra Kansas City e la Thailandia. «Parte della nostra strategia a lungo termine è di far crescere il nostro business internazionale al 50% entro il 2027. Lo stabilimento thailandese in costruzione ci consentirà di essere competitivi» ha detto la società in una dichiarazione. H-D ha anche un impianto di assemblaggio di moto in India, dove costruisce i modelli Street.

Harley-Davidson Bucherer Blue Edition, la moto più costosa di sempre!

Harley-Davidson Bucherer Blue Edition, la moto pił costosa di sempre!

14 mag - La Harley-Davidson Blue Edition è stata progettata e prodotta dagli orologiai e gioiellieri Bucherer, insieme agli specialisti di Bündnerbike, un dealer H-D svizzero. Un design elettrizzante e un livello di finitura mai visto prima, la superba Harley-Davidson Blue Edition ha un fascino magnetico. Questa moto, su base Softail Slim S, ha un valore di 1,88 milioni di franchi (circa 1,5 milioni di euro), ed è stata prodotta come pezzo unico. Il telaio della motocicletta è saldato senza soluzione di continuità. Elementi di design degni di nota sono il suo albero a camme rotante visibile attraverso una finestra. Tantissime le finiture artigianali di pregio, come le valvole a farfalla placcate in oro, come tante altre parti. È la prima motocicletta al mondo ad avere un motore che viene illuminato dall'interno, con speciali luci a Led resistenti al calore. La moto ha un particolare colore iridescente. Per ottenere l'intensa tonalità del blu, è stata necessaria una tecnica specifica: è stata prima placcata in argento, poi hanno applicato sei rivestimenti colorati usando un metodo segreto. Gli specialisti di Bündnerbike hanno impiegato un anno per progettare e produrre questa Harley-Davidson, con un team di otto dipendenti di entrambe le società, con oltre 2.500 ore lavorative investite in questo progetto. Un dettaglio sorprendente è l'implementazione dell'anello rotante Dizzler della collezione Bucherer Fine Jewerly, montata sulle manopole, mentre un'altra coppia di anelli di diamanti Dizzler si trova sulle forcelle, oltre ad una versione più grande situata nella metà sinistra del serbatoio. Infine, un gioiello è posto in una cassaforte retrattile sotto una cupola di vetro blindato: un anello solitario a sei punte con un diamante da 5,40 carati, così come l'orologio di Carl F. Bucherer al suo fianco. Questo speciale orologio personalizzato, basato sul modello Patravi TravelTec II, si trova in una seconda cassaforte nell'altra metà del serbatoio. Il quadrante di questo pezzo unico è adornato da elementi di un motore motociclistico. Guarda la photogallery...

Verso l'addio al sistema bonus/malus

13 mag - L'Ivass, l'istituto di vigilanza sulle assicurazioni, ha prima emanato due provvedimenti che riformano l'attestato di rischio e definiscono nuove regole per il riconoscimento della classe di merito di conversione universale e per la sua evoluzione nel tempo, con l'introduzione di benefici a favore di alcune categorie di assicurati, come i conviventi di fatto e uniti civilmente. E ora ha annunciato un tavolo - che partirà entro l'estate - per il superamento del sistema bonus/malus a cui siamo abituati e che è legata al veicolo e alla residenza più che al comportamento del guidatore. L'Ivass ha chiesto alle compagnie di fare proposte entro l'estate. Poi, attraverso un tavolo di confronto si cercherà di capire quali modifiche introdurre per superare il sistema classico delle Rc auto entrato in vigore quarant'anni fa. L'obiettivo è quello di legare le classi di merito all'autista qualsiasi mezzo guidi, sfruttando anche l'archivio nazionale delle patenti che tiene nota di tutte le infrazioni del codice della strada.

MCJ Design: un inno alla vita ed un portafortuna

MCJ Design: un inno alla vita ed un portafortuna

7 mag - Materie prime di alta qualità, cura dei dettagli ed un inconfondibile tocco di unicità, questi sono i punti chiave dei nuovi bracciali firmati MCJ. Realizzati in cuoio e metallo smaltato, dal design accattivante, i bracciali MCJ si contraddistinguono per la loro chiusura a teschio con casco, teschio che è simbolo di forza, conquista e superamento degli ostacoli ma anche un inno alla vita ed un portafortuna come i "Calaveras" messicani. Comprali subito su mcjdesign.bigcartel.com

Italian Motorcycle Championship a Expo Motori 2018

Italian Motorcycle Championship a Expo Motori 2018

7 mag - Dal 28 aprile al 1 maggio è andata in andato in scena il 13° Expo Motori Bikers & Show, l'evento Toscano per eccellenza dedicato a tutti gli appassionati di motori. Record di partecipazione, con quasi 60 special iscritte a questa nostra tappa dell'Italian Motorcycle Championship Custom Bike Show che precede la grande Finale nel corso della 32a Biker Fest International. Per 4 giorni inoltre nelle grandi aree spettacoli si sono alternati piloti di tutte le categorie dagli stuntman spericolati del Team Daboot, alle stravaganti esibizione di Didi Bizarro passando per Uragano, Versilia Quad, Full Team e molti altri. L'empolese 'Nicola l'impennatore' ha dato grande spolvero della sua abilità che come il grande Kawasape, ha incendiato la sempre numerosa platea di visitatori e appassionati. Non sono mancate le piste per la guida sicura e la consueta spettacolare gara degli StrongMan con uno scontro tra Italia e Repubblica Ceca. Le serate sono state animate dai concerti live e dai DJ set tra cui quello dello special Guest Andrea Damante! Tante le auto americane dei Club di casa e cresce ancora l'area Custom... Leggi tutto

Guinness World Record per la donna più veloce a circumnavigare il mondo in moto

6 mag - A partire da oggi, la Women's World Record Race 2018 vedrà quattro donne provenienti da diversi paesi competere per guidare una moto intorno al mondo nel tempo più breve. Il record attuale per il giro del Mondo in moto è di 16 giorni, 12 ore e 19 minuti. Le quattro partecipanti inizieranno la gara di resistenza contemporaneamente nella loro terra d'origine, intraprendendo un estenuante percorso di 15.374 miglia ispirato al Record del 2014 di Pedraita. Le donne 'navigheranno' in alcune delle aree più remote del pianeta senza l'assistenza di un team di supporto o di un veicolo al seguito. Il percorso si snoda attraverso 16 paesi, con fermate programmate a vari checkpoint. Le donne hanno quattro diverse moto selezionate per l'evento. La pilota americana Faith Ahlers cavalcherà una indian Chieftain, la pilota svizzera Isa Müller una BMW S 1000R, l'austriaca Anita Fastl una Honda Africa Twin CRF1000L, e la russa Tatiana Igushina una Ducati Scrambler 1100.

Appuntamento con lo Sportster Weekend: questo weekend in concessionaria

Appuntamento con lo Sportster Weekend

4 mag - Questo fine settimana, 5 e 6 maggio, l'appuntamento con lo Sportster Weekend, lo speciale porte aperte promosso da H-D Italia e dedicato alla gamma più longeva della storia Harley: il modello fu infatti introdotto per la prima volta nel 1957! Se da una parte c'è dunque la tradizione, dall'altra le proposte Sportster - specialmente in chiave Dark Custom - sono pensate per il pubblico più giovane e contribuiscono in maniera determinante a definire il moderno stile Harley. Sarà l'occasione per vedere e provare le due più recenti esecuzioni realizzate su base Sportster, vale a dire i nuovissimi Forty-Eight Special e Iron 1200, presentati all'inizio del 2018. Con manubri alti, grafiche accattivanti e carattere da special costruita in garage, i modelli Forty-Eight Special e Iron 1200 costituiscono due nuove interpretazioni dell'infinito tema Sportster. Le due moto combinano stile retrò e le prestazioni pungenti del motore V-Twin 1200 Evolution. Sia l'Iron 1200 che il Forty-Eight Special si caratterizzano per le nuove grafiche che richiamano i temi che andavano per la maggiore negli anni '70. Oltre ai modelli Sportster, nel corso del weekend in concessionaria il pubblico avrà a disposizione anche il resto della gamma 2018, con i modelli Street, Softail e Touring in bella evidenza. Dopo gli Open Days del mese di marzo, dunque, lo Sportster Weekend offrirà agli appassionati un'ulteriore opportunità per vivere una significativa experience del mondo Harley. Nota importante: l'iniziativa è in collaborazione con le concessionarie H-D aderenti. Gli appassionati si possono dunque rivolgere alla loro concessionaria di fiducia o più vicina per avere tutte le info circa apertura, orari e attività previste.

Pienone all'inaugurazione della nuova sede Harley-Davidson Bergamo

1 mag - Sabato 14 aprile si è inaugurata la sede di H-D Bergamo: schiere di moto luccicanti hanno riempito il piazzale di via Bergamo 18/b a San Paolo d'Argon. Tantissimi, uomini e donne, uniti da una grande passione. Sulle note di Back In Black, il taglio del nastro alle 17.30. Moto, musica rock e tanta energia: non poteva mancare la birra artigianale. Le sorprese sono state tante, come un servizio gratuito di barberia e acconciature per lady. Musica e shows si sono protratti fino a mezzanotte. Vari spettacoli, introdotti dal dj set di Massimo Alberti con Angelo Baiguini di RTL. Di grande suggestione lo spettacolo del fuoco. Gli ospiti hanno cantato e ballato: le sensuali coreografie delle U Betta Work hanno alzato il volume e la temperatura dei presenti. Il taglio della torta è stato il momento clou della serata: le luci si sono abbassate ed è entrata la torta personalizzata H-D. Al brindisi di rito si sono alternate parole di ringraziamento e di buon auspicio per questa nuova avventura.