Archivio Notizie

#non-ce-la-faccio-più-voglio-andare-in-moto!

#non-ce-la-faccio-pi-voglio-andare-in-moto!

27 apr - Penso di parlare per tutti quando dico che questa quarantena sta diventando un calvario. Sta iniziando a logorarci. Lo so, non dovremmo lamentarci, perché, se scrivo e voi leggete, significa che possiamo ancora goderci di stare in salute. Possiamo portare a spasso il cane, fare la spesa e scendere sotto casa, rimanendo nelle vicinanze. Per molti altri la situazione è assai drammatica. Oltre 200 mila persone non sono state così fortunate. Che la pace sia con loro. Abbiamo ora la notizia che dall'inizio di maggio potremo tornare a muoverci... speriamo in bene! Non c' molto altro da fare che sognare la vita post-corona-quarantena, in un mondo che sarà sicuramente molto diverso da quello che abbiamo conosciuto. Un mondo che ci permetterà di scoprire cose che non abbiamo ancora scoperto, probabilmente più vicine di quelle a cui siamo abituati in quanto ci saranno dei limiti... Di raduni non se ne parla per altri mesi, in pratica salta l'estate dei grandi assembramenti di bikers e moto. Torneremo a fare viaggi solitari, almeno questo lo spero, ma purtroppo penso che per quest'anno sarà solo entro i nostri confini... ma ora come ora mi sembra già tanto. Siamo stati subissati di hashtag di ogni tipo, lasciate che anche io possa dire la mia: #non-ce-la-faccio-più-voglio-andare-in-moto!

Qualche film da vedere in TV

Qualche film da vedere in TV

27 apr - La TV classica, tipo Rai e Fininvest, non ci basta più... con questa reclusione forzata in molti si sono registrati ai canali streaming per la nostra televisione 'smart', come Netflix, Now, Infinity o Prime Video di Amazon... la più vantagiosa a mio parere. E proprio su questo canale vogliamo suggerirvi qualche titolo sulla nostra passione bikers: Road to Paloma (sotto nei video c'è il trailer) con Jason Momoa (Aquaman) che fa il suo debutto alla regia con un thriller avvincente. Il secondo è un documentario: 'The Greasy Hands Preachers', un film del 2015 che esplora la rinascita del custom attraverso le testimonianze di appassionati di moto che hanno trovato la via della felicità. Il cast è fatto di costruttori dai nomi importanti: Roland Sands, Shinya Kimura, Deux Ex Machina, El Solitario e Blitz Motorcycles. 'Dead in 5 Heartbeats', un sguardo sul mondo del Motorcycle Club. 'Caf Racer', una serie di 10 episodi che fa della moto una filosofia di vita. '1 Map for 2', un documentario sullo straordinario viaggio attraverso cinque continenti di Tartarini e Monetti nel 1957. Infine, il sempre interessante 'Jay Leno's Garage'. Alcuni filmati sono in inglese, ma basta mettere i sottotitoli. Buoni domiciliari!

Nuovi termini scadenza prorogati

26 apr - Ecco una sintesi ad oggi dei nuovi termini di pagamento e scadenza prorogata per le molte formalità della moto. Sono disposizioni imposte da governo e Regioni, con varie proroghe di alcuni mesi. Mesi omaggio? Sono parecchie le disparità, visto che alcune proroghe, estensioni di validità gradite, toccano solo chi rischia la multa in questi mesi ma non chi ugualmente vede limitata la libertà di uso della moto. Assicurazione: si allunga di 15 giorni, arrivando in pratica a un mese, il periodo utile tra la scadenza formale dell'assicurazione e la sottoscrizione della nuova polizza. Riguarda le polizze con scadenze fino al 31 luglio 2020. Bollo: alcune regioni portano i pagamenti dovuti in questi mesi al 30 giugno, senza sanzioni e interessi, mentre Liguria e Abruzzo vanno al 31 luglio 2020. La questione deve ancora essere risolta per Basilicata, Molise, Puglia, Sardegna, Sicilia, Trentino-Alto Adige e Valle d'Aosta. Revisione: liberi di circolare fino al 31 ottobre 2020. Multe: proroga al 31 maggio 2020 nei pagamenti multa con sconto.

Coronavirus: Asaps chiede bonus assicurazioni

20 apr - Riconoscere a tutti gli intestatari di polizze Rc Auto in vigore un bonus da quantificare con il prossimo contratto, uno sconto 'paghi 11 mesi e sei assicurato per 12, da incrementare nel caso il fermo si protragga'. Lo propone l'Associazione sostenitori Polstrada (Asaps): «in due mesi il traffico si è di fatto ridotto - commenta il presidente Giordano Biserni - Auspichiamo che gli esperti ci diano conto delle diminuzioni dei volumi di traffico per i veicoli rimasti fermi in queste settimane. Il numero dei sinistri, come abbiamo documentato, è crollato». Asaps chiede un intervento del Parlamento in sede di conversione del decreto-legge 18: «se lo meritano gli italiani, peraltro le assicurazioni non hanno mai chiuso grazie alle giuste deroghe del Governo. Qualche importante compagnia come UnipolSai ha già dato un grande esempio. Va seguito. Non vorremmo alla riapertura del nostro Paese, con una grave crisi economica alle porte, avere migliaia di veicoli privi di assicurazione perché 'non ho più soldi ma devo muovermi'». (ANSA)

Nasce la Harley-Davidson TV

Nasce la Harley-Davidson TV

18 apr - I contenuti più suggestivi del marchio Harley-Davidson arrivano a casa tua: interviste, filmati storici, il dietro le quinte delle competizioni e dell'ideazione delle moto più iconiche sono direttamente su Harley-Davidson TV. H-D.TV offre una varietà di programmi diversi nella sua biblioteca di contenuti 24 ore su 24, 7 giorni su 7. È disponibile a livello globale. Esistono quattro canali che esplorano luoghi, persone e storia del mondo H-D: MAIN - Contenuti suggestivi da tutto il mondo. In mostra le esperienze di guida di motociclette in luoghi remoti con costruttori, piloti e celebrità. RACING - interviste, filmati e i dietro le quinte delle competizioni H-D passate e attuali. Dal flat track al hill climb. FACTORY - Racconti dettagliati e storie su come Harley-Davidson progetta, sviluppa e ingegnerizza nuove moto, abbigliamento, parti e accessori originali. GARAGE - Entra nel garage e condividi lo spazio di lavoro con alcuni dei migliori costruttori al mondo mentre creano moto Harley-Davidson uniche. Per celebrare il debutto di Harley-Davidson.TV, è stato reso disponibile il film documentario Willie G. Davidson: Artist, Designer, Leader, Legend. Questo doc è uno sguardo esclusivo sulla vita, l'eredità e l'incredibile talento dell'ex Senior Vice President & Chief Styling. I 4 canali sono per ora solo in streaming 'live'.

Con la nuova R 18, BMW entra nel segmento delle cruiser

Con la nuova R 18, BMW entra nel segmento delle cruiser

10 apr - La nuova BMW R 18, come nessun'altra moto precedente, rientra a pieno titolo nella tradizione delle moto storiche BMW, sia in termini tecnici che di design. Rifacendosi a modelli famosi come la BMW R 5 dal punto di vista sia tecnologico che visivo, sposta di nuovo l'attenzione sui componenti essenziali della moto: una tecnologia purista e senza orpelli, il motore boxer come fulcro del piacere di guida, unitamente a 'buone vibrazioni'. Il design classico della R 18 si combina inoltre con una tecnologia pulita, eppure contemporanea, per dare vita a un affascinante concept generale - offrendo un'esperienza di guida tanto raffinata quanto emozionale. Il più potente motore boxer BMW a coppia elevata di tutti i tempi. L'elemento principale della nuova BMW R 18 è un motore boxer bicilindrico di nuova progettazione: il 'Big Boxer'. L'aspetto imponente e la tecnologia rispecchiano la continuazione dei motori boxer tradizionali raffreddati ad aria che, per più di settant'anni, hanno offerto una stimolante esperienza di guida fin da quando BMW Motorrad iniziò la produzione nel 1923. Il più potente motore boxer bicilindrico mai usato nella produzione di moto ha una cilindrata di 1802 cc. La potenza massima è di 67 kW (91 CV) a 4750 giri/min. Da 2000 a 4000 giri/min sono sempre disponibili più di 150 Nm di coppia e questa essenziale potenza di spinta si fonde con un suono pieno e vibrante. Photogallery

Honda regala un tour virtuale nella "Honda Collection Hall"

10 apr - La Honda Collection Hall (HCH), un museo che ha sede nel circuito giapponese di Twin Ring Motegi, ospita la più grande collezione di prodotti sviluppati dalla Casa di Tokyo, con oltre 300 modelli esposti. Tutti questi modelli possono ora essere ammirati in un tour virtuale a 360°. Per visitare la HCH basta collegarsi a: Collection Hall Gallery. Si potrà ripercorrere la storia Honda attraverso un'esclusiva collezione di auto, moto, prodotti power e incredibili modelli da corsa. Inaugurato nel 1998, in occasione del 50° anniversario della Casa, ha da allora come obiettivo quello di far conoscere i sogni e la passione che hanno ispirato i prodotti Honda. Nella straordinaria situazione che stiamo vivendo, questa iniziativa regala a chiunque la possibilità di ammirare in modo inedito la collezione del Motegi e rendere ancora più piacevole la permanenza in casa. Durante il tour virtuale, si ha l'impressione di essere entrati davvero di persona nella casa di Honda per rivivere una storia lunga settant'anni.

Il Messico è il vincitore del King of Kings 2020

Il Messico  vincitore del King of Kings 2020

9 apr - La finalissima del "King of Kings 2020" ha visto sfidarsi 18 dealers Harley-Davidson di 12 diversi paesi nel più grande contest di customizzazione al mondo. I vincitori della precedente battaglia nazionale dei Kings hanno gareggiato per ottenere l'ambito titolo di "Re dei re". Da tutto il mondo 50.000 voti del pubblico hanno scelto il vincitore: il titolo va a Oscar Peralta e al concessionario Harley-Davidson Querètaro, in Messico, con il loro straordinario "Apex Predator". L'ispirazione è nata dal desiderio di creare la loro visione definitiva dello Sportster XR1200. Il team di Querètaro ha iniziato a concepire l'Apex Predator col mantra: "Nato per attaccare senza speranze. Nato per vivere senza rivali". La moto dimostra chiaramente le capacità tecniche del team messicano, con uno straordinario scarico 2-1-2 realizzato a mano che spunta da sotto la sella. Con la creazione di una linea fluida, con le forcelle Showa rovesciate, con la parte frontale pulita e ordinata che utilizza il faro di una Breakout. La moto vanta anche una collezione di comandi personalizzati, abbinati al sedile in Alcantara rifinito a mano. La carrozzeria su misura incorpora le doppie prese d'aria, l'eccezionale pittura Sterling Green, supportata da vari strati di verniciatura a polvere, aggiunge un tocco luxury alla presentazione finale. La seconda nazione in classifica è stata la Grecia, col dealer Harley-Davidson Atene, con la loro realizzazione "Gryps" su base Roadster. Un encomio speciale è andato alla tedesca Harley-Davidson Thunderbike, premiata dal team styling H-D. Photogallery Per informazioni sul concorso King of the Kings, visitate: www.hd.com/customkings

'Onward, Oltre la magia' ...per quando torneremo al cinema

'Onward, Oltre la magia' ...per quando torneremo al cinema

6 apr - Onward è un cartone animato che racconta la storia di Ian, Mamma Laurel e lo strampalato fratellone Barley (che fa rima con Harley, ed è vestito con un gilet pieno di toppe), dove gli unicorni sono ridotti ad ubriacarsi nelle grotte, le fate non volano più, ma sono diventate una sorta di mini Hells Angels su rombanti moto, i centauri (intesi come animali) fanno i poliziotti che preferiscono andare in macchina piuttosto che galoppare liberi e selvaggi. Insomma, il nuovo film d'animazione della Pixar, è una coinvolgente ed emozionante avventura su due giovani elfi che tentano di riportare in vita il padre scomparso. Il doveva arrivare nelle sale in questi giorni... Chissà quando riusciremo a vederlo. Trailer...

#bikersfuckthevirus, la raccolta fondi

6 apr - In questa situazione di emergenza i bikers del Piemonte hanno dato vita all'iniziativa #bikersfuckthevirus, una raccolta fondi da destinare direttamente a chi combatte in prima linea per tutelare la nostra salute. Il progetto, partito dagli Hells Angels Torino City, coinvolge tutti i gruppi MC Piemontesi e della Valle D'Aosta, Patch Club, Gruppi FMI o semplici supporters o motociclisti con l'intento di "far vedere ancora una volta quanto è grande il cuore del nostro mondo quando c'è da far fronte concretamente ad un problema così estremo come quello che stiamo vivendo"". Sulla pagina Facebook 'Fuckthevirus' aperta da Hamctorinocity trovate l'iniziativa che dura fino al 14 aprile, sulla quale sono stati pubblicati i dettagli per aderire alla raccolta. Lunedì 6 aprile, sempre dalla pagina FB, pubblicheranno un sondaggio per ricevere da tutti voi la preferenza sulla destinazione dei fondi. A domenica sera il risultato era prossimo ai 5 mila euro, date anche voi il vostro aiuto e condividete il più possibile il post e l'azione!

Le future Harley: Cafè Racer e Flat Track

Le future Harley: Caf Racer e Flat Track

3 apr - Il programma More Roads pianifica due nuovi modelli da aggiungersi alla lista delle future Harley-Davidson. La casa di Milwaukee ha presentato questi progetti all'EUIPO (l'Ufficio dell'Unione europea per la proprietà intellettuale) che riguardano due modelli che utilizzano il motore Revolution Max raffreddato a liquido che è già stato programmato per alimentare le nuove Pan America e Bronx. I due nuovi disegni del brevetto, uno da Cafè Racer e l'altro da Flat Track, si aggiungono ulteriormente al concetto modulare promesso con la nuova piattaforma del motore. Le foto sono invece sfuggite da una presentazione fatta agli investitori e sono simili ai disegni. Entrambi i design presentano chiaramente il motore DOHC V-Twin Revolution, anche se non è chiaro quale sarà la cilindrata del motore. La Pan America utilizza una versione del motore da 1.250 cc mentre lo streetfighter Bronx ha la versione da 975 cc. Harley-Davidson ha precedentemente dichiarato che prevede di produrre quattro diverse cilindrate che vanno da 500 cc a 1250 cc. Possiamo supporre che i modelli Pan America e Bronx usciranno nel 2021, mentre il Cafè Racer e Flat Track nel 2022. Guarda le 10 immagini dei due nuovi modelli: Photogallery