Archivio Notizie

Le moto di Paul Walker sono andate all'asta

Le moto di Paul Walker sono andate all'asta

27 gen - L'attore di Fast & Furious, scomparso in un incidente nel 2013, oltre che di auto sportive, era un grande appassionato di due ruote. La casa d'aste Barrett-Jackson ha venduto tre esemplari appartenuti a lui: una Suzuki DR-Z400SM del 2008, una BMW F800GS del 2011 e una Harley-Davidson FLSTCI customizzata del 2005. Quest'ultima è stata quella che ha ricevuto la valutazione più alta con 34 mila dollari. La moto era stata customizzata dai californiani Road Dog Custom.

Aldo Montano: l'appello per avere un... biker a Tokyo 2020

27 gen - È partito dal recente Motor Bike Expo 2020 l'appello al presidente del CONI Giovanni Malagò per affidare ad Aldo Montano il prestigiosissimo ruolo di portabandiera della rappresentativa italiana alle Olimpiadi di Tokyo. In attesa di conoscere le decisioni dei vertici dello sport nazionale, lo sciabolatore azzurro si era immerso nel clima del Salone veronese, del quale è abituale frequentatore, concedendosi volentieri all'abbraccio di tanti suoi ammiratori (e forse molto più ammiratrici). Medaglia d'oro ai Giochi olimpici di Atene 2004, Aldo Montano è un biker assai convinto. Attualmente la sua 'full custom' è stata affidata alle cure di Max Gullone, di MS Artrix. «Gli avevo consegnato la moto in condizioni pietose - ha raccontato Montano - e ora... sta peggio! Il motore è tutto smontato, a Max ho detto che, o me la consegna entro due mesi, o non mi vede più!» Al di là della scherzosa minaccia, l'olimpionico ha dichiarato grande stima ed ammirazione nei riguardi del customizzatore aostano.

Harley-Davidson presenta il nuovo motore Screamin' Eagle

Harley-Davidson presenta il nuovo motore Screamin' Eagle

26 gen - Il nuovo motore si chiama 'Milwaukee-Eight 131 Crate', è grintoso e potente da quasi 2200cc... il più grosso V-Twin mai prodotto da Harley-Davidson. Il nuovo V-Twin, sviluppato dalla divisione performance Screamin' Eagle, nasce dal Milwaukee Eight 114, di cui mantiene la corsa da 114 mm, ma con l'alesaggio aumentato fino a 109.5 mm. È stato necessario intervenire anche su corpo farfallato, alberi a camme, iniettori e rapporto di compressione. Il risultato impressiona, specie in termini di coppia massima: abbinato agli scarichi Screamin' Eagle Street Cannon il nuovo motore sprigiona 121 cavalli e quasi 178Nm! Il nuovo motore si installa sui modelli Touring dal 2017 a oggi, al considerevole costo di circa 5.600 euro per quello raffreddato ad olio e circa 5.800 euro per il Twin-Cooled. Lo Screamin' Eagle andrà a sostituire il Milwaukee-Eight sui modelli che già lo montano.

MBE 2020: Tutti i vincitori dei Bike Show

MBE 2020: Tutti i vincitori dei Bike Show

22 gen - Motor Bike Expo 2020 ha tagliato il traguardo finale con i padiglioni colmi di visitatori e con le aree esterne ancora vibranti per lo spettacolo e le emozioni che hanno offerto. Nonostante la pioggia di sabato mattina, si conferma il grande successo di presenze fatto registrare nel 2019. La domenica è, per tradizione, la giornata dei Bike Show al Motor Bike Expo, l'occasione per avere le più belle special dell'anno in un colpo d'occhio. Ha cominciato Metzeler assegnando il Metzeler Award MBE 2020 alla streetfighter 'Labirinto Mentale' dell'officina laziale ED Special, realizzata su base Harley-Davidson Night Rod Special. Per quanto riguarda i Magazine Award, assegnati dalle testate digitali e cartacee internazionali presenti a MBE. Pipeburn ha scelto la Norvin realizzata da Stile Italiano (nella foto). Iron Trader News e Buffalo Chips hanno premiato BMW K100 di Bottega Bastarda. Il digger psichedelico anni Settanta firmato Hillside Classics è stato premiato dalla russa... Leggi tutto

MBE 2020: Il trend è sempre Hyper Bagger e Classic, ma questo è l'anno del Club Style

MBE 2020: Il trend è sempre Hyper Bagger e Classic, ma questo č l'anno del Club Style

20 gen - Da esperimento, la giornata inaugurale del giovedì è diventata una certezza: l'apertura dell'edizione 2020 di MBE è stata infatti premiata da una notevole affluenza. Un pubblico di qualità che ha soddisfatto le aspettative degli espositori. Tra gli ospiti di quest'anno Massimo Boldi e il campione Marco Melandri (che due mesi fa ha ufficialmente concluso la propria straordinaria carriera di pilota) ma su tutti ha spiccato la show girl Sabrina Salerno, ammiratissima. Le più fotografate dal pubblico di Verona Fiere restano però le ragazze di Motor Bike Expo: belle, sorridenti, soprattutto inconfondibili. Al Motor Bike Expo c'è sempre molto da vedere, da imparare e da scoprire anche se in realtà la dominante presenza di special e custom non è più come una volta. Il pubblico affollava più volentieri gli stand delle grandi case piuttosto che i piccoli spazi delle officine custom... Leggi tutto, per scoprire le moto più belle, la moto più discussa, lo stand più originale...

Radikal Chopper vince l'MBE Award 2020

Radikal Chopper vince l'MBE Award 2020

20 gen - Il Motor Bike Expo ha incoronato la special più bella del Salone assegnando il prestigioso MBE Award 2020. La giuria, composta da 'guest star' internazionali del settore, ha selezionato una rosa di finaliste dallo stile eterogeneo: dal revival storico delle basi meccaniche di inizio Novecento al Chicano, dai chopper anni Settanta fino ai custom più moderni. Al cospetto delle forme sinuose e al fascino luccicante espresso dalla 'Ad Maiora', costruita da Andrea Radaelli di Radikal Chopper, nessuno dei giudici ha avuto dubbi: la più bella del Motor Bike Expo è lei. La special dell'artigiano milanese ha lasciato tutti a bocca aperta: «Sono partito davvero da un foglio bianco - ha raccontato Radaelli alla premiazione - con l'intenzione di esporre qui a Verona, per la prima volta, una mia special che non fosse su base Harley. Così ho preso una BMW R1100S con motore boxer e l'ho smontata completamente, per cambiarla fino al più piccolo dettaglio». Il risultato è un mezzo filante che fa sfoggio di competenza e creatività. Un altro bel 'colpo' portato a segno da Radaelli, ormai noto ed apprezzato in tutto il mondo, che torna a casa con un buono spesa Zodiac di 1.500 euro e il monile celebrativo 'MBE Award 2020' creato appositamente da Silverbone.

Boccin presenta il suo chopper Longfinger

Boccin presenta il suo chopper Longfinger

18 gen - C'è un ospite fisso della kermesse veronese MBE, ed è lo stand di Boccin Custom Cycles, l'officina di Eraclea specializzata nella preparazione di Harley d'epoca. Ieri sono state svelate due custom dall'evidente grande valore artigianale: una Harley-Davidson Knucklehead del 1939 trasformata in bobber di alto livello e poi un chopper estremo e curatissimo, la Longfinger (in foto), 'estratto' da uno Shovelhead del 1972, di colore giallo vivo che ricorda i migliori lavori di Ness, che Lorenzo 'Boccin' ha realizzato per sé stesso. La rivedremo di certo sul palco delle premiazioni a fine fiera.

Dopo LiveWire arriva la piccola elettrica XR

Dopo LiveWire arriva la piccola elettrica XR

17 gen - Da un paio di giorni girano sul web le immagini del prototipo di uno scooter elettrico marchiato Harley-Davidson che andrà presto in produzione; noi vi avevamo mostrato il video già alcuni mesi fa. Ora gira l'immagine di una 'sorella minore' del LiveWire. L'aspetto è molto sportivo e sembra richiamare le fattezza della gloriosa Sportster XR. Ancora un tentativo di richiamare l'attenzione dei più giovani, visto che con la nuova LiveWire non se ne parla per via della poca autonomia e del prezzo assai elevato. Di sicuro il salto nel mondo elettrico del settore automotive sta accelerando considerevolmente; se seguite le notizie dei 'motori' avrete saputo che nel giro di appena due anni molte case automobilistiche immetteranno nei loro listini diversi modelli completamente elettrici. Il settore moto non sarà da meno e allora ecco spiegato il 'rumors' di questa nuova H-D XR. Al momento però non ci sono ulteriori dati, specie quelli tecnici, non ci rimane che attendere e aprire occhi e cuore sul nuovo che arriva...

METZELER a MBE con numerose attività e promozioni

17 gen - Il brand di pneumatici tedesco vanta un rapporto storico con MBE e per questa edizione ha scelto di presentare la propria gamma di pneumatici cruising e tourer con un evocativo Airstream americano. Presentato in anteprima proprio al Motor Bike Expo 2019, anche quest'anno il protagonista sarà il pneumatico CRUISETEC, l'ultimo nato nella casa tedesca per le moto del comparto power cruiser, custom e tourer. CRUISETEC è stato sviluppato per usufruire dell'intero potenziale prestazionale sia dei modelli più recenti che delle moto più datate grazie all'elevato livello di grip anche in condizioni di bagnato, alla capacità di conferire alla moto una maneggevolezza rivoluzionaria nel segmento, alla costanza delle prestazioni per tutta la vita del pneumatico ed alle caratteristiche strutturali orientate al piacere di guida grazie a stabilità e precisione. METZELER propone una interessante promozione per chi si registrerà al suo stand.

Incontra a Motor Bike Expo il team Custom Chrome Europe in Italia!

Incontra a Motor Bike Expo il team Custom Chrome Europe in Italia!

13 gen - L'anno 2020 è appena iniziato e il team di Custom Chrome Europe è tornato 'on the road' con nuove parti e moto, a partire dal 50° anniversario di Custom Chrome, fondato nel 1970 a San Jose, in California. Prima tappa: Verona Fiere, dove l'annuale Motor Bike Expo inizia l'anno con un fuoco d'artificio di nuove idee e moto. A Motor Bike Expo 2020, il team CCE accoglierà tutti i partner europei e internazionali, nonché i customizer professionisti e privati: per il 50° anniversario, il team del principale produttore tedesco di componenti custom 'Thunderbike' ha creato un equipaggiamento "Custom Anniversary" nella migliore tradizione di Custom Chrome che verrà svelata a MBE giovedì 16 gennaio. Il creatore di Thunderbike 'Special Guest' Andreas Bergerforth, sarà presente allo stand CCE e fungerà da giudice nel "MBE-Award" di Motor Bike Expo venerdì 17 pomeriggio per selezionare il "Re di Verona" del 2020. Ci sarà il set-up 'Live-Photoshoot Action' del noto giornalista custombike e 'Motographer' Horst Roesler, che schiererà e fotograferà le migliori moto di MBE 2020 per riviste e siti web internazionali. Con tutte le moto 'Bolt On And Ride' 2019/20 presenti, più moto Thunderbike e BSL e parti in esposizione. Assicurati di visitare lo stand di Custom Chrome per il 50° anniversario e incontrare uno dei team più esperti e dedicati nel settore delle custombike! Ci vediamo al Motor Bike Expo 2020 padiglione 2, stand 16D!

Nuova vita per la Federazione Customizer, guidata da 'Jerry'

Nuova vita per la Federazione Customizer, guidata da 'Jerry'

13 gen - La FIC, Federazione Italiana Customizer, è l'unica associazione di settore finalizzata a tutelare gli interessi delle officine che modificano motociclette. Il nuovo Direttivo della Federazione è guidato da Chillico Gerardo (alias Jerry Caronte, un mito per la storia del custom in Italia). Nuovi progetti e proposte sono in cantiere per dare nuova vitalità alla federazione invitandovi ad un incontro alla prossima Fiera di Verona il 18/19 Gennaio 2020; sarà un'occasione per incontrare anche i nuovi associati (e chiunque fosse interessato) e discutere insieme delle nuove proposte. Leggi il comunicato stampa.

Life for Ride, un pranzo per Easy Riders Onlus

Life for Ride, un pranzo per Easy Riders Onlus

11 gen - Easy Riders Onlus č un'associazione di motociclisti disabili ma soprattutto di Amici, che nonostante le loro disabilitą non si sono mai arresi e non hanno mai smesso di sognare di andare in moto. Lo scorso 29 dicembre a Brescia č stato organizzato un pranzo con l'obiettivo di dare un contributo all'associazione ed alle iniziative che riprenderanno nel 2020. Senza grandi proclami si č riuscito ad riunire 40 bikers ed č stato consegnato un buon contributo economico, grazie anche alla partecipazione dei Voggher, al President Bandidos MC Brescia, ai Rumors, agli Sharks Team, agli ex Bad Brothers e a tutti gli altri intervenuti. Guarda il Reportage...

Triumph al fianco di Warner Bros in 'Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn)'

11 gen - La partecipazione dei modelli più iconici di Triumph Motorcycles ad alcune delle più importanti produzioni cinematografiche è ormai una tradizione per il Costruttore inglese. Il prossimo capitolo è previsto tra poche settimane con l'arrivo di Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn), distribuito da Warner Bros. Pictures e in uscita nei cinema italiani dal 6 febbraio 2020. Una sportivissima Triumph Street Triple RS viene infatti portata in scena dal personaggio di Cacciatrice, arciere misteriosa e di straordinaria abilità che, nel film, si unirà ad Harley Quinn, Black Canary e Renee Montoya per sconfiggere il malvagio narcisista di Gotham, Roman Sionis. In questo nuovo film, Cacciatrice guida una Triumph Street Triple RS in livrea 'total black' - che si adatta perfettamente al carattere del personaggio. In cerca della propria personale vendetta verso chi ha rovinato la sua famiglia, Cacciatrice punterà il proprio letale arco sui peggiori criminali di Gotham.

Harley-Davidson a Motor Bike Expo 2020

Harley-Davidson a Motor Bike Expo 2020

6 gen - La presenza di Harley-Davidson a MBE 2020 ha un'importanza tutta speciale. Storica, in un certo senso: per la prima volta la Motor Company si presenta con una naked elettrica nelle concessionarie. La LiveWire è solo la prima di una serie di moto con le quali Harley-Davidson intende porsi all'avanguardia dell'elettrificazione delle due ruote. Accanto alla tradizione rappresentata dalla Low Rider S, dalla Road Glide Limited e dal TriGlide CVO, a Verona vedremo un'anticipazione della maxienduro Panamerica e della naked Bronx. La tecnologia gioca un ruolo importante anche con il servizio di connettività cellulare HD Connect e il Reflex Defensive Rider Systems (RDRS). «117 anni di continua attività testimoniano il fatto che Harley-Davidson ha sempre guardato avanti con spirito pionieristico e aperto a nuove sfide e opportunità. Oggi davanti all'elettrico non intende stare a guardare e cambia marcia sfidando le convenzioni. Con la LiveWire, la Panamerica e la Bronx stiamo iniziando a raccontare nuove storie, mantenendo la direzione del mondo Custom, Cruiser e Touring» spiega Giacomo Marzoli, a capo del marketing di Harley-Davidson Italia. Tra le novità la nuova partnership con Red Bull, che sarà main partner dell'evento. MotorBike Expo sarà aperto al pubblico dal 16 al 19 gennaio presso Veronafiere dalle ore 9 alle 19. I prezzi di ingresso è di 18 euro per chi acquista il biglietto online, 20 euro per chi acquista nei botteghini di Veronafiere, con la possibilità di abbonarsi alle 4 giornate al costo di 60 euro.

A MBE 2020 si festeggiano i 50 anni di Custom Chrome

A MBE 2020 si festeggiano i 50 anni di Custom Chrome

6 gen - Custom Chrome, colosso mondiale delle personalizzazioni e degli accessori per Harley-Davidson, festeggerà a Motor Bike Expo 2020 i suoi 50 anni di attività con il più grande spazio espositivo di sempre, con la presentazione di nuovi accessori e di un'inedita 'Bolt and Ride', e con la prima assoluta della 'Anniversary', special appositamente realizzata dal customizer Thunderbike per celebrare l'anniversario. Saranno personalmente Andreas Bergerfort, fondatore del marchio di Hamminkeln, e la figlia Kim, che ne è marketing manager, a consegnare la moto a Custom Chrome Europe.

Honda celebra 400 milioni di motoveicoli

4 gen - Honda ha raggiunto la produzione complessiva di 400 milioni di motoveicoli, tra moto e scooter, 70 anni dopo la prima D-Type. Honda è stata fondata nel 1948 e la produzione di massa di motocicli fuori dal Giappone è avvenuta per la prima volta in Belgio nel 1963. Da allora Honda ha, nel corso della sua storia, costantemente ampliato la propria produzione e il numero di impianti produttivi, arrivando a avere 35 fabbriche in 25 paesi diversi tra Europa, Asia, Africa, Nord America e Sud America. Attualmente Honda produce un'ampia gamma di moto e scooter per il mercato mondiale: divertenti scooter 50cc come il Dunk, performanti moto da cross come la CRF450R, icone Touring come la Goldwing, moto leggendarie come l'Africatwin, supersportive 'born to race' come la nuovissima CBR 1000RR-R. Sin dalla sua Fondazione, Honda ha prodotto e sviluppato motoveicoli sulla base delle richieste del mercato e rispettando il principio per cui 'scopo ultimo della tecnologia è quello di aiutare le persone'.