Dopo LiveWire arriva la piccola elettrica XR

Dopo LiveWire arriva la piccola elettrica XR

17 gennaio 2020

Da un paio di giorni girano sul web le immagini del prototipo di uno scooter elettrico marchiato Harley-Davidson che andrà presto in produzione; noi vi avevamo mostrato il video già alcuni mesi fa. Ora gira l'immagine di una 'sorella minore' del LiveWire. L'aspetto è molto sportivo e sembra richiamare le fattezza della gloriosa Sportster XR. Ancora un tentativo di richiamare l'attenzione dei più giovani, visto che con la nuova LiveWire non se ne parla per via della poca autonomia e del prezzo assai elevato. Di sicuro il salto nel mondo elettrico del settore automotive sta accelerando considerevolmente; se seguite le notizie dei 'motori' avrete saputo che nel giro di appena due anni molte case automobilistiche immetteranno nei loro listini diversi modelli completamente elettrici. Il settore moto non sarà da meno e allora ecco spiegato il 'rumors' di questa nuova H-D XR. Al momento però non ci sono ulteriori dati, specie quelli tecnici, non ci rimane che attendere e aprire occhi e cuore sul nuovo che arriva...

Condividete la pagina sui vostri social

  Redazione

- Abbiamo tolto la rubrica 'Pagine Gialle per Bikers', oramai obsoleta... non era aggiornata dal 2017, per mancanza di collaborazione/comunicazione da parte dei tanti nomi inseriti. La trovate ancora su alcune pagine secondarie.

Boccin presenta il suo chopper Longfinger

Boccin presenta il suo chopper Longfinger

18 gen - C'è un ospite fisso della kermesse veronese MBE, ed è lo stand di Boccin Custom Cycles, l'officina di Eraclea specializzata nella preparazione di Harley d'epoca. Ieri sono state svelate due custom dall'evidente grande valore artigianale: una Harley-Davidson Knucklehead del 1939 trasformata in bobber di alto livello e poi un chopper estremo e curatissimo, la Longfinger (in foto), 'estratto' da uno Shovelhead del 1972, di colore giallo vivo che ricorda i migliori lavori di Ness, che Lorenzo 'Boccin' ha realizzato per sé stesso. La rivedremo di certo sul palco delle premiazioni a fine fiera.

La vignetta bikers

La vignetta bikers
TicketOne

Nuova vita per la Federazione Customizer, guidata da 'Jerry'

Nuova vita per la Federazione Customizer, guidata da 'Jerry'

13 gen - La FIC, Federazione Italiana Customizer, è l'unica associazione di settore finalizzata a tutelare gli interessi delle officine che modificano motociclette. Il nuovo Direttivo della Federazione è guidato da Chillico Gerardo (alias Jerry Caronte, un mito per la storia del custom in Italia). Nuovi progetti e proposte sono in cantiere per dare nuova vitalità alla federazione invitandovi ad un incontro alla prossima Fiera di Verona il 18/19 Gennaio 2020; sarà un'occasione per incontrare anche i nuovi associati (e chiunque fosse interessato) e discutere insieme delle nuove proposte. Leggi il comunicato stampa.

Life for Ride, un pranzo per Easy Riders Onlus

Life for Ride, un pranzo per Easy Riders Onlus

11 gen - Easy Riders Onlus è un'associazione di motociclisti disabili ma soprattutto di Amici, che nonostante le loro disabilità non si sono mai arresi e non hanno mai smesso di sognare di andare in moto. Lo scorso 29 dicembre a Brescia è stato organizzato un pranzo con l'obiettivo di dare un contributo all'associazione ed alle iniziative che riprenderanno nel 2020. Senza grandi proclami si è riuscito ad riunire 40 bikers ed è stato consegnato un buon contributo economico, grazie anche alla partecipazione dei Voggher, al President Bandidos MC Brescia, ai Rumors, agli Sharks Team, agli ex Bad Brothers e a tutti gli altri intervenuti. Guarda il Reportage...

A MBE 2020 si festeggiano i 50 anni di Custom Chrome

A MBE 2020 si festeggiano i 50 anni di Custom Chrome

6 gen - Custom Chrome, colosso mondiale delle personalizzazioni e degli accessori per Harley-Davidson, festeggerà a Motor Bike Expo 2020 i suoi 50 anni di attività con il più grande spazio espositivo di sempre, con la presentazione di nuovi accessori e di un'inedita 'Bolt and Ride', e con la prima assoluta della 'Anniversary', special appositamente realizzata dal customizer Thunderbike per celebrare l'anniversario. Saranno personalmente Andreas Bergerfort, fondatore del marchio di Hamminkeln, e la figlia Kim, che ne è marketing manager, a consegnare la moto a Custom Chrome Europe.

Per la tua ricerca di tutti i nostri articoli:
Mappa del Sito
I nostri canali social:
Fan   Group      

Incontra a Motor Bike Expo il team Custom Chrome Europe in Italia!

Incontra a Motor Bike Expo il team Custom Chrome Europe in Italia!

13 gen - L'anno 2020 è appena iniziato e il team di Custom Chrome Europe è tornato 'on the road' con nuove parti e moto, a partire dal 50° anniversario di Custom Chrome, fondato nel 1970 a San Jose, in California. Prima tappa: Verona Fiere, dove l'annuale Motor Bike Expo inizia l'anno con un fuoco d'artificio di nuove idee e moto. A Motor Bike Expo 2020, il team CCE accoglierà tutti i partner europei e internazionali, nonché i customizer professionisti e privati: per il 50° anniversario, il team del principale produttore tedesco di componenti custom 'Thunderbike' ha creato un equipaggiamento "Custom Anniversary" nella migliore tradizione di Custom Chrome che verrà svelata a MBE giovedì 16 gennaio. Il creatore di Thunderbike 'Special Guest' Andreas Bergerforth, sarà presente allo stand CCE e fungerà da giudice nel "MBE-Award" di Motor Bike Expo venerdì 17 pomeriggio per selezionare il "Re di Verona" del 2020. Ci sarà il set-up 'Live-Photoshoot Action' del noto giornalista custombike e 'Motographer' Horst Roesler, che schiererà e fotograferà le migliori moto di MBE 2020 per riviste e siti web internazionali. Con tutte le moto 'Bolt On And Ride' 2019/20 presenti, più moto Thunderbike e BSL e parti in esposizione. Assicurati di visitare lo stand di Custom Chrome per il 50° anniversario e incontrare uno dei team più esperti e dedicati nel settore delle custombike! Ci vediamo al Motor Bike Expo 2020 padiglione 2, stand 16D!

Harley-Davidson a Motor Bike Expo 2020

Harley-Davidson a Motor Bike Expo 2020

6 gen - La presenza di Harley-Davidson a MBE 2020 ha un'importanza tutta speciale. Storica, in un certo senso: per la prima volta la Motor Company si presenta con una naked elettrica nelle concessionarie. La LiveWire è solo la prima di una serie di moto con le quali Harley-Davidson intende porsi all'avanguardia dell'elettrificazione delle due ruote. Accanto alla tradizione rappresentata dalla Low Rider S, dalla Road Glide Limited e dal TriGlide CVO, a Verona vedremo un'anticipazione della maxienduro Panamerica e della naked Bronx. La tecnologia gioca un ruolo importante anche con il servizio di connettività cellulare HD Connect e il Reflex Defensive Rider Systems (RDRS). «117 anni di continua attività testimoniano il fatto che Harley-Davidson ha sempre guardato avanti con spirito pionieristico e aperto a nuove sfide e opportunità. Oggi davanti all'elettrico non intende stare a guardare e cambia marcia sfidando le convenzioni. Con la LiveWire, la Panamerica e la Bronx stiamo iniziando a raccontare nuove storie, mantenendo la direzione del mondo Custom, Cruiser e Touring» spiega Giacomo Marzoli, a capo del marketing di Harley-Davidson Italia. Tra le novità la nuova partnership con Red Bull, che sarà main partner dell'evento. MotorBike Expo sarà aperto al pubblico dal 16 al 19 gennaio presso Veronafiere dalle ore 9 alle 19. I prezzi di ingresso è di 18 euro per chi acquista il biglietto online, 20 euro per chi acquista nei botteghini di Veronafiere, con la possibilità di abbonarsi alle 4 giornate al costo di 60 euro.

eBay

Custombike Show 2019, eccovi tutti i vincitori

Custombike Show 2019, eccovi tutti i vincitori

23 dic - Dal 6 all'8 dicembre scorso, oltre 32.000 visitatori si sono recati all'expo di Bad Salzuflen, in Germania, per partecipare alla 15a edizione del Custombike Show. Con quattro sale espositive, 28.000mq di spazio espositivo, oltre 300 espositori e ben 1.000 moto custom, l'evento tedesco rimane la più grande fiera commerciale al mondo di moto modificate. Uno dei punti salienti indiscussi è stato l'European Biker Build-Off, in cui due moto venivano customizzate davanti al pubblico, nei tre giorni della fiera. Quest'anno il duello c'è stato tra due aziende familiari: la svizzera McSands Motorshop e il team tedesco padre-figlio Schneiderbanger, e la scelta del pubblico è stata per gli elvetici. La finale dell'International Custombike Championship Germany non è stata meno entusiasmante, dove una giuria specializzata ha avuto il difficile compito di scegliere le loro preferite tra oltre 300 moto. Il Best of Show è andato in mano all'olandese Mario van Kruysbergen con il suo H-D Sportster Ironhead radicale (in foto). Molte le categorie da premiare: Crazy Bike, Rookie of the Year, Best Paint, Best Engineering, Sportsbike, Cafe Racer, Best Power-Cruiser, Chopper, Bobber, Old School, Roadster (vinta da Raffaele Gallo, Officine Uragani, con una Honda CX 500), Radical, Fighter, Editors Choice 'Dream-Machines' (vinta da Giuseppe Lazzara con una Harley-Davidson Evo), Editors Choice 'Bikers News' e, infine, Editors Choice 'Custombike'. Guarda tutte le moto...

Booking Hotel

La Baby Harley (progetto HD350) è pronta per essere prodotta

La Baby Harley (progetto HD350) è pronta per essere prodotta

14 dic - Un'altra tappa del programma 'More Roads to Harley-Davidson': il debutto sul mercato cinese della roadster di piccola cilindrata. Harley-Davidson e il suo partner cinese Qianjiang Motorcycle hanno firmato il progetto HD350, il nome operativo del nuovo modello ma non definitivo. Le due società si sono riunite trovandosi d'accordo sul design, quindi si procede. La 'baby' moto del marchio Harley sta per iniziare la produzione. I disegni fanno supporre che la moto condividerà il telaio e il motore con la Benelli 302S. La Benelli è una delle più antiche e prestigiose case motociclistiche italiane ma dal 2005 è divenuta proprietà del gruppo Qianjiang. È probabile che il design debba ancora rivedere l'aspetto che avrà la versione da produrre, di sicuro, rispetto alla Benelli, ci saranno finiture premium degne del logo Bar and Shield. Il motore Twin parallelo da 338cc che alimenterà la HD350 è, di fatto, il nuovo motore che alimenterà anche la Benelli. Non è ancora confermato, ma è previsto un lancio sul mercato cinese alla fine del 2020, seguito da un'introduzione sul mercato indiano per il 2021. Al momento non esiste un piano per globalizzare il modello e renderlo disponibile anche al di fuori dell'Asia... per fortuna! diranno in molti; anche se questo prodotto per alcuni svilisce il marchio americano, l'importante è che continui ad esistere!

pubblicità
amazon
pubblicità
Patch Harley-Davidson
CCE 50 Years
Harley-Davidson Women's Studded Logo Tee

METZELER a MBE con numerose attività e promozioni

17 gen - Il brand di pneumatici tedesco vanta un rapporto storico con MBE e per questa edizione ha scelto di presentare la propria gamma di pneumatici cruising e tourer con un evocativo Airstream americano. Presentato in anteprima proprio al Motor Bike Expo 2019, anche quest'anno il protagonista sarà il pneumatico CRUISETEC, l'ultimo nato nella casa tedesca per le moto del comparto power cruiser, custom e tourer. CRUISETEC è stato sviluppato per usufruire dell'intero potenziale prestazionale sia dei modelli più recenti che delle moto più datate grazie all'elevato livello di grip anche in condizioni di bagnato, alla capacità di conferire alla moto una maneggevolezza rivoluzionaria nel segmento, alla costanza delle prestazioni per tutta la vita del pneumatico ed alle caratteristiche strutturali orientate al piacere di guida grazie a stabilità e precisione. METZELER propone una interessante promozione per chi si registrerà al suo stand.

Triumph al fianco di Warner Bros in 'Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn)'

11 gen - La partecipazione dei modelli più iconici di Triumph Motorcycles ad alcune delle più importanti produzioni cinematografiche è ormai una tradizione per il Costruttore inglese. Il prossimo capitolo è previsto tra poche settimane con l'arrivo di Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn), distribuito da Warner Bros. Pictures e in uscita nei cinema italiani dal 6 febbraio 2020. Una sportivissima Triumph Street Triple RS viene infatti portata in scena dal personaggio di Cacciatrice, arciere misteriosa e di straordinaria abilità che, nel film, si unirà ad Harley Quinn, Black Canary e Renee Montoya per sconfiggere il malvagio narcisista di Gotham, Roman Sionis. In questo nuovo film, Cacciatrice guida una Triumph Street Triple RS in livrea 'total black' - che si adatta perfettamente al carattere del personaggio. In cerca della propria personale vendetta verso chi ha rovinato la sua famiglia, Cacciatrice punterà il proprio letale arco sui peggiori criminali di Gotham.

Honda celebra 400 milioni di motoveicoli

4 gen - Honda ha raggiunto la produzione complessiva di 400 milioni di motoveicoli, tra moto e scooter, 70 anni dopo la prima D-Type. Honda è stata fondata nel 1948 e la produzione di massa di motocicli fuori dal Giappone è avvenuta per la prima volta in Belgio nel 1963. Da allora Honda ha, nel corso della sua storia, costantemente ampliato la propria produzione e il numero di impianti produttivi, arrivando a avere 35 fabbriche in 25 paesi diversi tra Europa, Asia, Africa, Nord America e Sud America. Attualmente Honda produce un'ampia gamma di moto e scooter per il mercato mondiale: divertenti scooter 50cc come il Dunk, performanti moto da cross come la CRF450R, icone Touring come la Goldwing, moto leggendarie come l'Africatwin, supersportive 'born to race' come la nuovissima CBR 1000RR-R. Sin dalla sua Fondazione, Honda ha prodotto e sviluppato motoveicoli sulla base delle richieste del mercato e rispettando il principio per cui 'scopo ultimo della tecnologia è quello di aiutare le persone'.

12 gen - Babes Ride Out

5 gen - Harley Davidson - Cafè Racer